Breaking News
© Getty Images

L'Editoriale di Sugoni - Skrtel, Rolando, Hernandez: un mercato da fedelissimi

Consueto appuntamento con il nostro editorialista ed esperto di 'SkySport24'

EDITORIALE SUGONI CALCIOMERCATO SKRTEL ROLANDO HERNANDEZ / MILANO - Quando un tecnico va ad allenare una squadra, di solito si porta qualche giocatore di fiducia. Non è una novità. La novità semmai è quando il giocatore di fiducia precede l'allenatore. All'Inter di Mazzarri è successo con Campagnaro, che i nerazzurri avevano già preso a costo zero prima dell'allenatore. La sorpresa invece di queste ore potrebbe essere Rolando. Che Mazzarri aveva già al Napoli. E che potrebbe ritrovarsi a Milano. Sorpresa perché l'anno scorso - a dir la verità da gennaio scorso - il portoghese in Italia ha giocato pochissimo. Nonostante questo, evidentemente il suo approccio al nostro calcio è piaciuto all'allenatore, che ora ha pensato a lui per tamponare anche l'infortunio di Samuel. Per ora ci sono stati dei contatti con gli intermediari dell'operazione, che però entrerà nel vivo all'inizio della prossima settimana. Da definire formula e tutto il resto, ma è una possibilità concreta.

Un rinforzo in difesa lo vorrebbe anche Benitez. Anzi, non un rinforzo qualunque, ma Martin Skrtel. Giocatore che conosce bene lui - dai tempi del Liverpool - e che conosce benissimo Hamsik, compagno di nazionale con la Slovacchia. Qui le difficoltà sono altre. La valutazione del Liverpool, molto alta, e il fatto che gli inglesi non vorrebbero darlo in prestito. Al momento il Napoli però pensa più all'attaccante: (quasi) abbandonato Martinez, la rosa di candidati continua ad allargarsi. Il giovane colombiano Duvan Zapata è soltanto l'ultima idea. Le penultime erano state Bergessio e Barrios. Una delle prime Hernandez. Che piace sempre tantissimo anche alla Roma. Nel caso dovesse partire Osvaldo (o magari anche Borriello) resta uno dei primi della lista. Solo che lui - ed ecco un'altra sorpresa - è un pallino non tanto dell'allenatore, ma di Walter Sabatini, che lo ha portato in Italia e che è ancora una volta disposto a scommettere su di lui. In fondo, Garcia il suo uomo di fiducia lo ha già preso (Gervinho). Un fedelissimo ciascuno...

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Notizie   Napoli   Francia
    Nizza-Napoli, Sarri: "Merito di tutti. Mercato? Non chiederò nulla"
    Nizza-Napoli, Sarri: "Merito di tutti. Mercato? Non chiederò nulla"
    Il tecnico azzurro: "Questo è un gruppo molto attaccato alla maglia"
    Notizie   Napoli   Francia
    Champions League, Nizza-Napoli 0-2: azzurri alla fase a gironi
    Champions League, Nizza-Napoli 0-2: azzurri alla fase a gironi
    Finisce come all'andata: Callejon e Insigne stendono i francesi
    Notizie   Fiorentina   Milan
    Fiorentina, botta e risposta con Mirabelli: i comunicati UFFICIALI
    Fiorentina, botta e risposta con Mirabelli: i comunicati UFFICIALI
    Dura nota del club viola contro il direttore sportivo del Milan per le parole pronunciate durante la presentazione di Kalinic: arrivano le scuse
    Notizie   Juventus  
    Juventus, Matuidi: "Sfida ambiziosa. Ecco cosa mi ha detto Dani Alves"
    Juventus, Matuidi: "Sfida ambiziosa. Ecco cosa mi ha detto Dani Alves"
    Le prime dichiarazioni in maglia bianconera del centrocampista francese
    Notizie   Milan   Crotone
    Crotone-Milan, Montella: "La Juve ha speso quanto noi. Romagnoli..."
    Crotone-Milan, Montella: "La Juve ha speso quanto noi. Romagnoli..."
    Il tecnico dei rossoneri ha parlato anche di Bonaventura
    Notizie   Napoli   Francia
    Champions League, Napoli-Nizza: le probabili formazioni
    Champions League, Napoli-Nizza: le probabili formazioni
    Stasera gli azzurri scenderanno in campo per l'accesso in Coppa
    Notizie   Milan   Juventus
    Milan, Bonucci: "Io come Pirlo. Allegri? Episodi già prima di Oporto"
    Milan, Bonucci: "Io come Pirlo. Allegri? Episodi già prima di Oporto"
    Il difensore spiega la scelta di lasciare la Juventus per accasarsi in rossonero