Breaking News
© Getty Images

Calciomercato Milan, il Santos gela i rossoneri: "Robinho? Cifre irragionevoli"

Il presidente del club brasiliano ritiene troppo elevata la cifra richiesta dal club milanista

CALCIOMERCATO MILAN SANTOS / SANTOS (Brasile) - Il Santos vuole Robinho, ma non alle condizioni dettate dal Milan.
La conferma arriva direttamente dal presidente del club brasiliano Luis Alvaro de Oliveira che, come riporta 'Globo Esporte', ha dichiarato: "Non faremo affari non coerenti con la nostra realtà.
C'è troppa distanza tra la richiesta del Milan e quello che abbiamo intenzione di offrire ed anche il giocatore vuole un ingaggio che non ci sembra ragionevole.
Non faremo follie, il Milan deve tornare alla realtà".

Scrivi un Commento

Invia Commento

Comments (0)

    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: spunta la clausola
    Il calciatore potrebbe liberarsi per 40-50 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Calciomercato Milan, UFFICIALE: rinnova Suso
    Lo spagnolo ha firmato il nuovo contratto fino al 2022
    Mercato   Juventus   Milan
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Calciomercato Juventus, suggestione Cavani: primi contatti!
    Milan più defilato, ci sono anche Real Madrid e Bayern Monaco
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Calciomercato Milan, arriva un Kessie 'bis' a gennaio
    Jankto e Duncan gli obiettivi rossoneri in vista della riapertura del mercato
    Mercato   Inter   Milan
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Calciomercato Inter, duello col Milan per Rakitic
    Il centrocampista del Barcellona ha una clausola rescissoria da 125 milioni di euro
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, da Aubameyang a Verdi: quanti rimpianti
    Mercato   Milan  
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Calciomercato Milan, rinnovo Suso: ecco quando firmerà
    Montella ha ribadito la sua importanza e finalmente è il momento della firma