• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Serie A, le probabili formazioni dell'ottava giornata

Serie A, le probabili formazioni dell'ottava giornata

Ecco i possibili schieramenti secondo gli inviati di Calciomercato.it


Manolo Gabbiadini © Getty Images

14/10/2016 16:01

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI OTTAVA GIORNATA CAMPIONATO / ROMA - Si parte domani con il big match dell'ottava giornata in programma alle 15 allo stadio 'San Paolo' tra il Napoli di Maurizio Sarri e la Roma di Luciano Spalletti. La capolista Juventus scende in campo alle 20.45 contro l'Udinese dell'ex Delneri allo 'Stadium', mentre l'Inter e il Milan giocheranno domenica contro Cagliari e Chievo. Si chiude con il 'Monday Night' Palermo-Torino. Queste tutte le probabili formazioni:

NAPOLI-ROMA, sabato ore 15

LE ULTIME - Il dubbio maggiore di Sarri riguarda la difesa: per il ruolo di centrale al fianco di Koulibaly è in vantaggio Maksimovic. Spalletti deve far fronte alle assenze di Strootman e Bruno Peres, non convocati. A destra in difesa probabilmente giocherà Florenzi, a centrocampo Nainggolan con De Rossi.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Allan, Jorginho, Hamsik; Callejon, Gabbiadini, Insigne. A disp.: Rafael, Sepe, Chiriches, Maggio, Tonelli, Strinic, Diawara, Giaccherini, Zielinski, Rog, Mertens. All. Sarri

Ballottaggi: Maksimovic 80%-Albiol 20% 
Squalificati: -
Indisponibili: Milik, El Kaddouri

ROMA (4-2-3-1): Szczesny; Florenzi, Manolas, Fazio, Juan Jesus; Nainggolan, De Rossi; Salah, Perotti, El Shaarawy; Dzeko A disp.: Alisson, Lobont, Emerson, Seck, Paredes, Gerson, Iturbe, Totti. All. Spalletti

Ballottaggi: -
Squalificati: -
Indisponibili: Mario Rui, Rüdiger, Nura, Vermaelen, Strootman, Bruno Peres

Stefano D'Alessio
 

PESCARA-SAMPDORIA, sabato ore 18

LE ULTIME - Massimo Oddo fa la conta degli indisponibili. Oltre a Zampano, ancora squalificato, mancheranno anche Gyomber, Manaj e Crescenzi. Nella Samp potrebbe rifiatare uno fra Muriel e Quagliarella, spazio a Budimir in avanti e soliti dubbi fra metà campo e trequarti. 

PESCARA (4-3-2-1): Bizzarri; Campagnaro, Coda, Fornasier, Biraghi; Cristante, Brugman, Memushaj; Verre, Benali; Caprari. A disp.: Fiorillo, Pigliacelli, Bruno, Vitturini, Zuparic, Aquilani, Mitrita, Pepe, Bahebeck, Pettinari. All. Oddo 

Ballottaggi: Coda 70%-Vitturini 30%; Verre 65%-Aquilani 35%
Squalificati: Zampano 
Indisponibili: Manaj, Crescenzi, Gyomber, Muric

SAMPDORIA (4-3-1-2): Viviano; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Praet, Cigarini, Linetty; Alvarez; Muriel, Budimir. A disp.: Puggioni, Tozzo, Krajnc, Dodò, Pereira, Eramo, Torreira, Fernandes, Quagliarella, Schick. All. Giampaolo

Ballottaggi: Praet 55%-Fernandes 45%; Cigarini 60%-Torreira 40%; Alvarez 70%-Fernandes 30%; Muriel 60%-Quagliarella 40%; Budimir 70%-Quagliarella 30%
Squalificati: -
Indisponibili: Carbonero, Pavlovic, Barreto, Palombo

Antonio Papa
 

JUVENTUS-UDINESE, sabato ore 20.45

LE ULTIME - Allegri rispolvera Mandzukic dal 1' in coppia con Dybala, lasciando a riposo almeno inizialmente Higuain. In regia spazio a Hernanes, mentre c'è emergenza nel reparto difensivo: l'unica certezza è Barzagli, possibile l'inserimento di Evra nel trio davanti Buffon. Da registrare il ritorno dopo quasi sei mesi di Marchisio e la prima convocazione tra i grandi per il baby attaccante della Primavera Kean. Il nuovo corso friulano con Delneri in panchina riparte dal 4-1-4-1, con Kums davanti la difesa e Jankto favorito a centrocampo su Hallfredsson. Thereau agirà sull'esterno sinistro, mentre l'unica punta sarà Zapata.  

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Benatia, Chiellini; Lichtsteiner, Khedira, Hernanes, Pjanic, Alex Sandro; Mandzukic, Dybala. A disp.: Neto, Audero, Evra, Barzagli, Sturaro, Dani Alves, Lemina, Marchisio, Cuadrado, Higuain, Kean. All. Allegri

Ballottaggi: Chiellini 45%-Evra 45%, Benatia 60%-Bonucci 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Mandragora, Asamoah, Rugani, Pjaca

UDINESE (4-1-4-1): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Felipe, Armero; Kums; De Paul, Fofana, Jankto, Thereau; Zapata. A disp.: Scuffet, Samir, Angella, Adnan, Perisan, Wague, Hallfredsson, Balic, Widmer, Penaranda, Evangelista, Perica, Matos. All.: Delneri

Ballottaggi: Armero 70%-Samir 30%, Jankto 70%-Hallfredsson 30%
Squalificati: -
Indisponibili:  Lodi, Kone, Badu

Michele Furlan
 

FIORENTINA-ATALANTA, domenica ore 12.30

LE ULTIME - In casa Fiorentina ci sono tre ballottaggi: Astori dovrebbe spuntarla su Salcedo in difesa, come Ilicic pare essere recuperato sulla trequarti, Zarate in panchina. Dubbi in mezzo dove ci sono due maglie per tre giocatori: Sanchez, Badelj e Vecino se la giocano (primi due avanti). Anche Gasperini a centrocampo deve decidere se mandare dentro Gagliardini o puntare su Freuler. Davanti Petagna in vantaggio su tutti.

FIORENTINA (3-4-2-1): Tatarusanu; Tomovic, Rodriguez, Astori; Bernardeschi, Sanchez, Badelj, Milic; Ilicic, Borja Valero; Kalinic. A disp.: Lezzerini, Dragowski, Salcedo, De Maio, Diks, Maxi Olivera, Vecino, Cristoforo, Chiesa, Tello, Zarate, Babacar. All. Sousa

Ballottaggi: Ilicic 55%-Zarate 45%, Astori 60%-Salcedo 40%, Badelj 60%-Vecino 40%
Squalificati: -
Indisponibili: -

ATALANTA (3-5-2): Berisha; Masiello, Toloi, Zukanovic; Conti, Freuler, Kessié, Kurtic, Dramè; Petagna, Gomez. A disp.: Sportiello, Raimondi, Bassi, Stendardo, Caldara, Migliaccio, Gagliardini, Cabezas, Carmona, Spinazzola, D'Alessandro, Pesic, Pinilla, Paloschi. All. Gasperini

Ballottaggi: Freuler 55%-Gagliardini 45%, Petagna 55%-Paloschi 45%
Squalificati: - 
Indisponibili: Suagher, Konko

Omar Parretti
 

GENOA-EMPOLI, domenica ore 15

LE ULTIME - Emergenza in attacco per Juric. Il tecnico del 'Grifone' deve fare i conti con le assenze di Ocampos e Gakpé e con un Pavoletti non in splendida condizione. Il 'Pavoloso' al massimo siederà in panchina. Ballottaggio tra Ntcham ed Edenilson. Se gioca il secondo, Lazovic avanza tra gli attaccanti. Martusciello torna ad affidarsi a Saponara dietro a Maccarone-Pucciarelli. Ancora panchina quindi per Gilardino. Dubbi in difesa dove Cosic può prendere il posto dell'acciaccato Barba e sugli esterni con Zambelli e Dimarco in vantaggio su Laurini e Pasqual.

GENOA (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, Orban; Lazovic, Rincon, Veloso, Laxalt; Rigoni, Simeone, Ntcham. A disp.: Lamanna, Fiamozzi, Munoz, Brivio, Biraschi, Edenilson, Cofie, Zima, Ninkovic, Pavoletti. All. Juric 

Ballottaggi: Ntcham 55%-Edenilson 45%
Squalificati: Gentiletti, Pandev
Indisponibili: Gakpè, Ocampos

EMPOLI (4-3-1-2): Skorupski; Zambelli, Bellusci, Barba, Dimarco; Tello, José Mauri, Buchel; Saponara; Maccarone, Pucciarelli. A disp.: Pelagotti, Pugliesi, Pasqual, Laurini, Veseli, Mchedlidze, Cosic, Maiello, Krunic, Dioussè, Gilardino. All. Martusciello

Ballottaggi: Barba 55%-Cosic 45%, Zambelli 55%-Laurini 45%, Dimarco 55%-Pasqual 45%, Maccarone 70%-Gilardino 30%
Squalificati: –
Indisponibili: Croce

Mario D'Amiano
 

INTER-CAGLIARI, domenica ore 15

LE ULTIME - De Boer sembra intenzionato a confermare in blocco il 4-2-3-1 visto con la Roma prima della sosta. La novità principale potrebbe essere Marcelo Brozovic, finalmente 'perdonato' e pronto ad andare in panchina. Felipe Melo e Nagatomo, invece, sono in dubbio. Rastelli ritrova Capuano e, a tempo di record, anche Storari che insida Rafael. A centrocampo Isla è in vantaggio su Munari.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Ansaldi, Miranda, Murillo, Santon; Joao Mario, Medel; Candreva, Banega, Perisic, Icardi.  A disp.: Carrizo, Berni, Ranocchia, D'Ambrosio, Miangue, Nagatomo, Brozovic, Gnoukouri, Felipe Melo, Kondogbia, Palacio, Jovetic, Eder, Gabigol. All. de Boer

Ballottaggi: -
Squalificati: -
Indisponibili: Andreolli

CAGLIARI (4-3-1-2): Rafael; Pisacane, Ceppitelli, Bruno Alves, Murru; Isla, Tachtsidis, Padoin; Di Gennaro; Sau, Borriello. A disp.: Colombo, Storari, Salamon, Bittante, Dessena, Munari, Capuano, Barella, Giannetti, Melchiorri. All. Rastelli

Ballottaggi: Rafael 60%-Storari 40%, Isla 60%-Munari 40%
Squalificati: -
Indisponibili: Ionita, Farias, Joao Pedro

Lorenzo Polimanti
 

LAZIO-BOLOGNA, domenica ore 15

LE ULTIME - Simone Inzaghi col dubbio Felipe Anderson: il brasiliano si è fermato nella giornata di giovedì per una botta alla caviglia, le sue condizioni non preoccupano ma la paura dell’ennesima ricaduta di un giocatore potrebbe spingerlo a preservarlo. Nessun problema invece per Basta che tornerà a disposizione anche se non verrà rilanciato immediatamente dal primo minuto. Dall’altra parte Donadoni deve fare i conti con le squalifiche di Gastaldello e Dzemaili, oltre che l’assenza per infortunio di Destro: per sostituirlo in avanti è lotta a tre tra Verdi (in quel caso nelle vesti di ‘falso nuove’), Floccari e Sadiq.

LAZIO (4-3-3): Marchetti; Patric, de Vrij, Hoedt, Radu; Milinkovic-Savic, Parolo, Lulic; F.Anderson, Immobile, Keita. A disp.: Strakosha, Vargic, Prce, Wallace, Basta, Murgia, Leitner, Cataldi, Luis Alberto, Kishna, Lombardi, Djordjevic. All. S.Inzaghi

Ballottaggi: Patric 70%-Basta 30%, Hoedt 65%-Wallace 35%, Milinkovic-Savic 65%-Cataldi 35%
Squalificati: -
Indisponibili: Bastos, Biglia, Lukaku

BOLOGNA (4-3-3): Da Costa; Krafth, Maietta, Oikonomou, Masina; Donsah, Nagy, Taider; Di Francesco, Verdi, Krejci. A disp.: Sarr, Ferrari, Helander, Torosidis, Morleo, Mbaye, Viviani, Mounier, Rizzo, Pulgar, Floccari, Sadiq. All. Donadoni

Ballottaggi: Masina 55%-Torosidis 45%, Donsah 65%-Pugar 35%, Di Francesco 60%-Floccari 40%
Squalificati: Gastaldello, Dzemaili
Indisponibili: Gomis, Mirante, Destro

Daniele Gargiulo
 

SASSUOLO-CROTONE, domenica ore 15

LE ULTIME - Comincia a recuperare qualche pezzo il tecnico neroverde Di Francesco che deve comunque rinunciare ancora a Berardi, Duncan e Missirolli. In avanti ballotaggio Ricci-Ragusa, a centrocampo Pellegrini insidia Mazzitelli. Formazione al gran completo invece per Nicola che ritrova pure Mesbah. Un solo dubbio da sciogliere: 3-5-2 con Capezzi in mediana o Tonev dentro per il tridente.

SASSUOLO (4-3-3): Consigli; Peluso, Cannavaro, Acerbi, Lirola; Biondini, Magnanelli, Mazzitelli; Politano, Defrel, Ricci.  A disp.: Pomini, Pegolo, Terranova, Antei, Dell'Orco, Gazzola, Letschert, Adjapong, Sensi, Pellegrini, Iemmello, Matri, Ragusa. All. Di Francesco

Ballottaggi: Mazzitelli 60%-Pellegrini 40%, Ricci 55%-Ragusa 45%
Squalificati: -
Indisponibili: Berardi, Duncan, Missiroli

CROTONE (3-5-2): Cordaz; Ceccherini, Dussenne, Ferrari; Rosi, Rohden, Capezzi, Crisetig, Martella; Falcinelli, Palladino. A disp.: Cojocaru, Festa, Dos Santos, Sampirisi, Mesbah, Barberis, Fazzi, Nalini, Stoian, Simy, Salzano, Tonev, Trotta. All. Nicola

Ballottaggi: Capezzi 60%-Tonev 40%
Squalificati: -
Indisponibili: -

Luca Incoronato
 

CHIEVO-MILAN, domenica ore 20:45

LE ULTIME - Maran torna a puntare sulla coppia Meggiorini-Inglese. Il tecnico clivense deve fare i conti con le non perfette condizioni fisiche di Cacciatore, Cesar ed Hetemaj. Pronti a sostituirli Rigoni, Frey e Spolli. Montella, invece, per il dopo Montolivo pensa a Sosa, in vantaggio sul giovane Locatelli. In difesa, sugli esterni, Abate e De Sciglio saranno i titolari. Panchina per l'acciaccato Calabria. In avanti è sempre più probabile l'impiego dal primo minuto di Lapadula. Bacca, rientrato solo giovedì dalla Colombia, siederà in panchina, pronto a subentrare.

CHIEVO (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Dainelli, Spolli, Gobbi; Castro, Radovanovic, Rigoni; Birsa; Inglese, Meggiorini. A disp.: Seculin, Bressan, Sardo, Cesar, Costa, Frey, Gamberini, Izco, De Guzman, Hetemaj, Pellissier, Parigini, Floro Flores. All. Maran 

 

Ballottaggi: Cacciatore 55%-Frey 45%, Rigoni 60%-Hetemaj 40%, Spolli 60%-Cesar 40%
Squalificati: –
Indisponibili: –

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Sosa, Bonaventura; Suso, Lapadula, Niang. A disp.: Gabriel, Plizzari, Ely, Gomez, Localelli, Calabria, Vangioni, Pasalic, Poli, Honda, Bacca, L. Adriano. All. Montella

Ballottaggi: Sosa 60%-Locatelli 40%, Abate 65%-Calabria 35%, Lapadula 55%-Bacca 45%
Squalificati: –
Indisponibili: Bertolacci, Mati Fernandez, Montolivo, Zapata, Antonelli

Martin Sartorio
 

PALERMO-TORINO, lunedì ore 20.45

LE ULTIME - De Zerbi affianca Hiljemark a Diamanti sulla trequarti dietro la certezza Nestorovski. Cionek e Jajalo rispettivamente favoriti su Rajkovic e Chochev per una maglia da titolare. Mihajlovic ritrova dal 1' Ljajic in attacco insieme a Belotti e Iago Falque. Nei tre di centrocampo ci sarà Acquah, nuova esclusione per Baselli. Nelle retrovie spazio a Zappacosta e Bovo.

PALERMO (3-4-2-1): Posavec; Cionek, Goldaniga, Gonzalez; Rispoli, Jajalo, Bruno Henrique, Aleesami; Hiljemark, Diamanti; Nestorovski. A disp.: Fulignati, Vitiello, Andelkovic, Rajkovic, Morganella, Quaison, Chochev, Sallai, Bouy, Bentivegna, Embalo, Balogh. All.: De Zerbi

Ballottaggi: Jajalo 60%-Chochev 40%, Cionek 60%-Rajkovic 40%
Squalificati: Gazzi
Indisponibili: Trajkovski, Pezzella

TORINO (4-3-3): Hart; Zappacosta, Bovo, Castan, Barreca; Acquah, Valdifiori, Benassi; Iago Falque, Belotti, Ljajic. A disp.: Padelli, Ajeti, De Silvestri, Rossettini, Moretti, Gustafson, Baselli, Vives, Aramu, Martinez, Boyé, Maxi Lopez. All.: Mihajlovic 

Ballottaggi: Zappacosta 60%-De Silvestri 40%, Bovo 60%-Rossettini 40%
Squalificati: - 
Indisponibili: Molinaro, Obi, Avelar, Lukic

Giorgio Elia




Commenta con Facebook