• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-UDINESE

PAGELLE E TABELLINO DI SASSUOLO-UDINESE

Spietato Defrel. A Iachini non basta un volenteroso Kone. Male Biondini ed Ali Adnan


Sassuolo ©Getty Images
Marco Di Nardo

25/09/2016 16:57

Ecco le pagelle di Sassuolo-Udinese:

 

SASSUOLO

Consigli 6 – Buona la respinta sul tiro di Konè al 72’. Bravo nelle uscite alte.

Lirola 7 – Rispetto alle precedenti gare, si sovrappone spesso a Politano. Da un suo cross arriva il gol dell’uno a zero di Defrel. Dimostra di esser in crescita anche dal punto di vista difensivo, concedendo poco agli attaccanti dell'Udinese dal suo lato. 

Antei 6 – Dopo un primo tempo tranquillo, riesce a gestire anche Zapata senza grosse difficoltà.

Acerbi 6,5 – Bravo nel sapere scegliere i tempi d’intervento per fermare Peñaranda e Théréau. Salva il Sassuolo all’84’, anticipando Zapata di testa sulla linea di porta.

Peluso 7 – Così come Lirola, anche l’ex Juventus offre una prestazione maiuscola soprattutto in fase offensiva, andando al cross svariate volte.

Biondini 5,5 – Così come nlle precedenti gare,  punta a mantenere la posizione puntando più sulla fase d’interdizione che su quella di costruzione. Quando viene chiamato ad impostare, dimostra un po’ d’imprecisione nei passaggi.

Magnanelli 6 – Il 4-3-1-2 iniziale dell’Udinese e la consequenziale pressione di de Pual, non gli consente di imbastire la manovra come sempre. Qualcosa in più la riesce a fare nel secondo tempo.

Mazzitelli 6 – Dopo i primi 20’ dove appare un pò contratto, inizia a giocare con scioltezza ricercando l’ampiezza sulla sinistra e consentendo a Peluso di sovrapporsi e di andare al cross liberamente. Dal 66’ Pellegrini 6 – A dispetto di Mazzitelli, l’ex Roma, dà maggiore fluidità alla manovra del Sassuolo.  

Politano 6,5 – Con la sua velocità e bravura nel dribbling, mette in seria difficoltà Ali Adnan. Solo Karnezis al 31’ gli nega la gioia del gol.

Defrel 7 – Su assist di Lirola, segna il suo quarto gol stagionale al 34’. Fa tanto movimento senza palla, tenendo sempre in apprensione i difensori dell’Udinese. Dall’81’ Iemmello s.v.

Ragusa 6 – Rispetto alle precedenti gare, è maggiormente nel vivo del gioco del Sassuolo. Sceglie i giusti tempi d’inserimento e di cross per gli attaccanti. Dal 64’ Ricci 5,5 – Rispetto a Ragusa, l’ex Crotone si vede poco e dialoga poco con gli altri due attaccanti.

All. Di Francesco 6,5 – Le tre gare in sette giorni si sentono, eppure il suo Sassuolo si dimostra cinico. Da migliorare la gestione della gara.

 

UDINESE

Karnezis 5 – Ritarda l’uscita in occasione del gol di Defrel al 34’. Salva l’Udinese però al 31’ su un tiro ravvicinato di Politano. Sbaglia in un altro paio di occasioni le uscite basse.

Heurtaux 5 – Molto pigro sia in fase difensiva che offensiva. Soffre il passo del duo Peluso-Ragusa, arrivando spesso in ritardo nelle chiusure.

Danilo 5 – In occasione del vantaggio del Sassuolo, si fa anticipare da Defrel con grande facilità. Sbaglia spesso i tempi d’intervento, prendendo un’ammonizione per un fallo evitabile.

Felipe 6 – Dei quattro difensori, è l’unico che riesce a non soffrire gli attaccanti del Sassuolo. Bene in fase d’impostazione. Solo la traversa all’89’ gli nega la gioia del pareggio.

Ali Adnan 4,5 – Mantiene la posizione solo nei primi 20’ di gioco. Dopodiché, commette una serie di errori che consentono a Politano e Lirola di andare al cross o di attaccare la profondità facilmente.

Kums 5 – Dovrebbe dare copertura alla difesa e verticalizzare subito per le punte ma così non avviene né nel primo né nel secondo tempo.

Kone 6,5 – Dei tre centrocampisti, è l’unico che cerca di fare bene entrambe le fasi e di lottare con grinta su ogni pallone. Al 72' Consigli gli nega la gioia del gol.

Jankto 5,5 – Sbaglia molto in fase di costruzione ed aiuta poco e male Ali Adnan, soprattutto quando Lirola si sovrappone a Politano.  Migliora leggermente nel secondo tempo.

de Paul 5,5 – Bravo nell’andare in pressione su Magnanelli, non consentendogli così di costruire. Gli manca però quella velocità in fase di costruzione. Dal 38’ Zapata 6,5 – E’ il punto di riferimento offensivo dell’Udinese. La sua entrata in campo dà vivacità all'attacco friulano.

Peñaranda 5 – Tanto movimento in orizzontale ma poca concretezza. Arriva per la prima volta al tiro al 41’ ma senza impensierire Consigli. Dal 61’ Perica 5,5 – Così come Peñaranda, anche Perica fa ben poco in area di rigore.

Théréau 5 – Non è stata sicuramente la sua miglior gara. Impalpabile nel primo tempo, fa qualcosa in più nel secondo ma senza mai realmente impensierire Acerbi e compagni. Dal 74’ Ewandro 6  – Rispetto all’ex Chievo, dimostra grande personalità e di possedere grandi mezzi tecnici.

All. Iachini 5,5 – Il sistema di gioco inizialmente scelto, non consente all’Udinese di creare spunti offensivi e la manovra è troppo lenta. Meglio nel secondo tempo ma la poca precisione sotto porta e un pizzico di sfortuna, non gli consentono di agguantare il pareggio.  

 

 

Arbitro: Doveri 6 – Buona prestazione di gara dell’arbitro della sezione di Roma che predilige l’utilizzo del cartellino giallo per tener sotto controllo la gara. Giusto non convalidare al 92’ il gol di Heurtaux, per fallo di Perica su Peluso sugli sviluppi di un calcio di punizione.

 

TABELLINO

SASSUOLO-UDINESE 1-0

Sassuolo (4-3-3): Consigli, Lirola, Antei, Acerbi, Peluso, Biondini, Magnanelli, Mazzitelli (66’ Pellegrini), Politano, Defrel (81’ Iemmello), Ragusa (64’ Ricci). A disposizione: PegoloPominiLetschertTerranovaAdjapongDell'Orco. All. Di Francesco

Udinese (4-3-1-2): Karnezis, Heurtaux, Danilo, Felipe, Ali Adnan, Kone, Kums, Jankto, de Paul (38’ Zapata), Peñaranda (61’ Perica), Théréau (74’ Ewandro). A disposizione: ScuffetAngellaWaguéArmeroPerisanLodiFofanaBalicMatos. All. Iachini

MARCATORI: 34’ Defrel (S)

ARBITRO: Doveri Daniele (Sez. di Roma 1)

AMMONITI: 44’ Peluso (S), 49’ Heurtaux (U), 66’ Danilo (U), 71’ Biondini (S), 89’ Magnanelli (S)

ESPULSI: -




Commenta con Facebook