• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Altro > Olimpiadi 2016, attacco hacker alla Wada: "Atleti americani dopati"

Olimpiadi 2016, attacco hacker alla Wada: "Atleti americani dopati"

I documenti resi pubblici dimostrerebbero l'utilizzo di sostanze dopanti da paarte di alcuni olimpionici


Olimpiadi © Getty Images

13/09/2016 15:11

OLIMPIADI 2016 HACKER WADA DOPING / ROMA - Doping nella rappresentativa statunitense a Rio 2016: secondo una crew di hacker che ha attaccato il server della Wada (agenzia mondiale antidoping), ci sarebbero diversi atleti americani che avrebbero fatto uso di sostanze dopanti durante le Olimpiadi

Gli hacker, allegando migliaia di documenti, scrivono che "dopo aver studiato analiticamente i database, abbiamo capito che decine di atleti erano risultati positivi alla vigilia e durante i giochi". Sempre secondo tale documento l'utilizzo di sostanze illecite era giustificato "da certificati di approvazione per uso terapeutico. In altre parole, hanno ricevuto la licenza per il doping".

B.D.S.




Commenta con Facebook