• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, affare da 1 miliardo di euro: Berlusconi sarà presidente

Calciomercato Milan, affare da 1 miliardo di euro: Berlusconi sarà presidente

I rossoneri si avviano verso una fase decisiva per il loro futuro


Silvio Berlusconi ©Getty Images

07/09/2016 08:06

CALCIOMERCATO MILAN FININVEST CORDATA CINESE / MILANO - Dopo i 15 milioni di euro di agosto, ecco arrivare gli 85 mancanti per la prima rata. La cessione delle redini del Milan da parte di Silvio Berlusconi diventa sempre più concreta, con i tifosi che attendono grandi investimenti sul mercato. Ad oggi però i 100 milioni versati finiranno nelle casse della Fininvest, anche se, stando ai documenti firmati, i nuovi propietari del club hanno garantito investimenti per 350 milioni di euro, spalmati nei prossimi tre anni. 

La gerarchia del club, come riportato dal 'Corriere dello Sport', vedrà un presidente istituzionale cinese, con Berlusconi che resterà presidente onorario, con la cordata che potrebbe anche optare per una sede, sostituendo 'Casa Milan'. Un modo dunque per rispettare il passato ma fare allo stesso tempo un passo oltre, distanziandosene. In molti si chiedevano quale sarebbe stato il destino di Montella, non essendo stato scelto dai nuovi proprietari. Confermata la fiducia nell'ex Fiorentina e Sampdoria.

A occuparsi del passaggio tra vecchio e nuovo sarà principalmente l'amministratore delegato e direttore generale Marco Fassone, che condividerà le proprie scelte con Barbara Berlusconi e Adriano Galliani, almeno fino al 5 novembre, nuova data per il closing. In quella data saranno riconosciuti 420 milioni di euro per il saldo, con la cordata che si accollerà i 220 milioni di debiti dei rossoneri. Esenti da questi calcolo sono i 350 milioni d'investimenti previsti, per un affare da circa 1 miliardi di euro complessivi. 

L.I.




Commenta con Facebook