• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Calciomercato Serie A, limiti FIGC alle rose: da Gabriel Jesus a Pjaca, il tesoro degli Under 21

Calciomercato Serie A, limiti FIGC alle rose: da Gabriel Jesus a Pjaca, il tesoro degli Under 21

Rabiot, Januzaj, Tielemans, Mammana, Tah, Diawara, Sadiq, Ponce, Nura, Keita: tanti nomi 'utili'


Marko Pjaca ©Getty Images

06/07/2016 10:53

CALCIOMERCATO SERIE A LIMITI FIGC ALLE ROSE DA GABRIEL JESUS A PJACA TESORO UNDER 21 / ROMA - A partire dalla stagione 2016/2017, per decisione della Figc, le società italiane dovranno inserire nelle loro rose con limite massimo 25 calciatori over 21 anni almeno 4 calciatori cresciuti nel vivaio e altrettanti di 'formazione' italiana.

Per calciatore cresciuti nel vivaio o di 'formazione' italiana si intende quei calciatori che, tra i 15 anni (o l’inizio della stagione nella quale hanno compiuto 15 anni) e i 21 anni (o la fine della stagione nella quale hanno compiuto 21 anni) di età, indipendentemente dalla loro nazionalità o età, sono stati tesserati a titolo definitivo per il club nel quale militano (nel primo caso) o per uno o più club italiani (nel secondo caso) per un periodo, anche non continuativo di 36 mesi, o per tre intere stagioni sportive, intendendosi per stagione sportiva il periodo che intercorre tra la prima e l’ultima giornata di campionato.

Le limitazioni imposte dalla FIGC condizioneranno inevitabilmente il calciomercato in entrata e in uscita dei club di Serie A. Una possibile 'scappatoia' è data dai calciatori nati nel 1995 o oltre, inseribili in rosa senza alcun vincolo.

Sono tanti i nomi 'eccellenti' che rispondono a questo requisito e che sono già protagonisti del calciomercato: per Marko Pjaca (classe 1995) Juventus e Milan sono in vantaggio su Napoli e Inter, ma la formazione nerazzurra potrebbe spuntarla nella corsa a Gabriel Jesus (1997), ma solo a partire da gennaio 2017. Sulle tracce di Gabriel Jesus ci sono anche Juventus e Barcellona.

Sul mercato internazionale, sono diversi i calciatori che stuzzicano o potrebbero stuzzicare l fantasia dei club italiani anche in virtù del fattore età. Spiccano i nomi di Adrien Rabiot (1995), Adnan Januzaj (1996), Youri Tielemans (1997), Emanuel Mammana (1996) e Jonathan Tah (1996).

In Italia, il classe 1997 Amadou Diawara, gioiello del Bologna, è corteggiato dalla Roma (che ha già preso il classe 1997 Gerson). La stessa Roma potrebbe salutare Antonio Sanabria, attaccante classe 1996 diviso tra Spagna e Inghilterra, oltre a Sadiq Umar (1997) ed Ezequiel Ponce (1997). Probabile permanenza nella Capitale, invece, per Abdullahi Nura. Dalla Roma alla Lazio: in casa biancoceleste uno dei pezzi pregiati del mercato è Keita Balde Diao, classe 1995.

S.D.




Commenta con Facebook