• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Viaggi > Viaggi, da Modena a Lima: ecco dove si trovano i 50 migliori ristoranti del mondo

Viaggi, da Modena a Lima: ecco dove si trovano i 50 migliori ristoranti del mondo

La modenese Osteria Francescana si piazza al primo posto, seguita da locali di Girona e New York


Cameriere (Getty Images)

15/06/2016 19:07

VIAGGI I MIGLIORI RISTORANTI DEL MONDO / ROMA – Avete già pianificato le vacanze estive? Sapete già dove andare a mangiare? Se volete mangiare nei migliori ristoranti del mondo date un’occhiata a questa classifica. In Via Stella 22 a Modena si trova l'Osteria Francescana di Massimo Bottura indicato come il miglior ristorante del mondo 2016 da The World 50 Best Restaturants, il sito della rivista britannica di settore Restaurant. La Top 50 viene creata sulla base dei voti espressi da chef, ristoratori, buongustai e critici gastronomici provenienti da tutto il mondo (oltre un migliaio di votanti), oltre che dagli chef facenti parte della Top50 dell'anno precedente. L’osteria prima in classifica, che si fregia anche delle tre stelle sulla Guida Michelin, ha un menù alla carta, e due menu di degustazione; Sensations (con piatti di stagione) e Tradition in Evolution (comprende il meglio della cucina regionale). È aperto a pranzo e cena, chiuso la domenica e il lunedì.

In top 50 ci sono altri tre ristoranti italiani, al 17esimo posto si posiziona Piazza Duomo ad Alba, 39esimo Le Calandre a Rubano, al posto 46 Rivoli con Cambal Zero.

ALTRI PREMI - Lo chef francese Alain Passard di Arpège si aggiudica la vittoria del The Diners Club Lifetime Achievement Award, il premio alla carriera. Dominique Crenn viene nominata The World’s Best Female Chef  del 2016, cioè Miglior chef donna (e unica). Pierre Hermé vince The World’s Best Pastry Chef Award, mentre Eleven Madison Park di NYC vince il Ferrari Trento Art of Hospitality Award per il servizio di sala, Joan Roca si aggiudica il Chefs’ Choice Award. Il Relae a Copenhagen vince il Sustainable Restaurant Award per il secondo anno consecutivo, Den a Tokyo, invece si aggiudica the One To Watch, sponsorizzato da Miele.

The World’s 50 Best Restaurants 2016

1. OSTERIA FRANCESCANA, MODENA, ITALY
2. EL CELLER DE CAN ROCA, GIRONA, SPAIN
3. ELEVEN MADISON PARK, NEW YORK, USA
4. CENTRAL, LIMA, PERU
5. NOMA, COPENHAGEN, DENMARK
6. MIRAZUR, MENTON, FRANCE
7. MUGARITZ, SAN SEBASTIAN, SPAIN
8. NARISAWA, TOKYO, JAPAN
9. STEIRERECK, VIENNA, AUSTRIA
10. ASADOR ETXEBARRI, AXPE, SPAIN
11. D. O. M. , SÃO PAULO, BRAZIL
12. QUINTONIL, MEXICO CITY, MEXICO
13. MAIDO, LIMA, PERU
14. THE LEDBURY, LONDON, UK
15. ALINEA, CHICAGO, USA
16. AZURMENDI, LARRABETZU, SPAIN
17. PIAZZA DUOMO, ALBA, ITALY
18. WHITE RABBIT, MOSCOW, RUSSIA
19. ARPÈGE, PARIS, FRANCE
20. AMBER, HONG KONG, CHINA
21. ARZAK, SAN SEBASTIAN, SPAIN
22. THE TEST KITCHEN, CAPE TOWN, SOUTH AFRICA
23. GAGGAN, BANGKOK, THAILAND
24. LE BERNARDIN, NEW YORK, USA
25. PUJOL, MEXICO CITY, MEXICO
26. THE CLOVE CLUB, LONDON, UK
27. SAISON, SAN FRANCISCO, USA
28. GERANIUM, COPENHAGEN, DENMARK
29. TICKETS, BARCELONA, SPAIN
30. ASTRID Y GASTÓN, LIMA, PERU
31. NIHONRYORI RYUGIN, TOKYO, JAPAN
32. RESTAURANT ANDRÉ, SINGAPORE
33. ATTICA, MELBOURNE, AUSTRALIA
34. RESTAURANT TIM RAUE, BERLIN, GERMANY
35. VENDÔME, BERGISCH GLADBACH, GERMANY
36. BORAGÓ, SANTIAGO, CHILE
37. NAHM, BANGKOK, THAILAND
38. DE LIBRIJE, ZWOLLE, NETHERLANDS
39. LE CALANDRE, RUBANO, ITALY
40. RELAE, COPENHAGEN, DENMARK
41. FÄVIKEN, JÄRPEN, SWEDEN
42. ULTRAVIOLET BY PAUL PAIRET, SHANGHAI, CHINA
43. BIKO, MEXICO CITY, MEXICO
44. ESTELA, NEW YORK, USA
45. DINNER BY HESTON BLUMENTHAL, LONDON, UK
46. COMBAL ZERO, RIVOLI, ITALY
47. SCHLOSS SCHAUENSTEIN, FÜRSTENAU, SWITZERLAND
48. BLUE HILL AT STONE BARNS, POCANTICO HILLS, USA
49. QUIQUE DACOSTA, DENIA, SPAIN
50. SEPTIME, PARIS, FRANCE

S.C.




Commenta con Facebook