• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Calciomercato Roma, l'infortunio di Rüdiger cambia tutto

Calciomercato Roma, l'infortunio di Rüdiger cambia tutto

Da Umtiti e Koulibaly, ecco quali trattative potrebbero avviarsi


Infortunio Rüdiger © Getty Images

07/06/2016 22:38

CALCIOMERCATO ROMA CHELSEA RUDIGER KOULIBALY / ROMA - Brutte notizie per la Roma e la Germania, l'ufficio stampa della Nazionale tedesca ha infatti dichiarato che Antonio Rüdiger ha riportato una lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Il centrale giallorosso sarà dunque costretto a saltare Euro 2016 e le sue condizioni cambiano le prospettive di mercato di Roma e Chelsea

Rüdiger era nel mirino di Antonio Conte, intenzionato a portarlo al Chelsea proprio al termine della manifestazione francese. Stando alle ultime voci di mercato, la Roma avrebbe potuto incassare 25 milioni di euro da questa cessione, da investire sul mercato per Vazquez o Vecino. Sabatini sarà invece costretto a tornare sul mercato per un nuovo centrale. Potrebbe riaccendersi la trattativa per Umtiti, classe '93 del Lione, bocciato da Luis Enrique al Barcellona. In alternativa ci sarebbe anche Murillo dell'Inter che, come anticipato da Calciomercato.it, è seguito in Italia dalla Roma e all'estero da Bayern Monaco, Chelsea Manchester United.

Al momento la Roma è in attesa di ulteriori informazioni sui tempi di recupero del giocatore. Non è da escludere però che, venendo a mancare gli introiti della cessione di Rüdiger, si registri un'accelerazione sul fronte Pjanic, sempre più nel mirino della Juventus. La Roma tornerà anche alla carica per Caceres, in scadenza di contratto proprio con i bianconeri: l'uruguayano può giocare sia da laterale che da centrale e rappresenterebbe una soluzione low-cost per tamponare l'assenza forzata del tedesco.

Sul fronte Chelsea invece, sfruttando la conoscenza di Conte della serie A, il nuovo obiettivo nel mirino potrebbe essere Koulibaly, per il quale però De Laurentiis chiede almeno 35 milioni di euro.

 

L.I.




Commenta con Facebook