• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, da Banega a Yaya Touré: la nuova formazione targata Suning

Calciomercato Inter, da Banega a Yaya Touré: la nuova formazione targata Suning

Da Murillo e Brozovic le plusvalenze più importanti, poi caccia all'esterno offensivo


Yaya Touré © Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

04/06/2016 11:46

CALCIOMERCATO INTER BANEGA YAYA TOURE' / MILANO - È il weekend delle firme, delle strette di mano e degli accordi storici. L'Inter diventa cinese e passa al colosso Suning, che nel giro di pochi mesi punta a rilevare il 100% della società. Interisti in fermento, anche per il calciomercato che è pronto a decollare. Ufficializzato l'arrivo a parametro zero di Caner Erkin dal Fenerbahce e bloccato Ever Banega, i nerazzurri devono ora sistemare almeno due big in uscita per piazzare una plusvalenza da circa 50 milioni di euro. Il primo indiziato alla partenza è Jeison Murillo, acquistato per 8 milioni dal Granada ed a bilancio per 6, per il quale sono attese offerte da 20 milioni di uero. Poi Marcelo Brozovic, la cui valutazione da circa 35 milioni ha spaventato la Roma, ma l'Atletico Madrid ed i club di Premier, con l'Arsenal in pole, preparano gli assegni. Un bottino importante può arrivare anche dai comprimari come Felipe Melo, che ha diverse pretendenti all'estero e può fruttare 5 milioni di euro oltre al risparmio di un ingaggio pesante, Santon seguito in Premier, Dodò, Ranocchia, Juan Jesus ed Andreolli che può essere riscattato dal Siviglia.

Un tesoretto niente male, che permetterebbe alla nuova Inter cinese di reinvestire in entrata. In difesa, al posto di Murillo, è stato già bloccato Bruma del Psv, mentre a centrocampo il vero sogno di Roberto Mancini è Yaya Touré, che andrebbe a rivestire il ruolo di volto da copertina della nuova proprietà e che proprio il gruppo Suning aveva già trattato per portarlo al Jiangsu. L'ultimo tassello fondamentale per lo scacchiere del tecnico interista, poi, sarà l'esterno offensivo: si è tornato a parlare di Lamela, ma è complicato. Poi ci sono Varela e Bellarabi, ma attenzione a Candreva.

Ecco la probabile Inter cinese 2016/2017:

Handanovic; Nagatomo, Miranda, Bruma, Erkin*; Yaya Touré, Kondogbia; Candreva, Banega, Perisic; Icardi. All.: Mancini

In grassetto i possibili nuovi arrivi
*Già ufficiale




Commenta con Facebook