• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Torino > Bologna-Torino, Ventura: "Se Cairo mi dicesse ora di prendere un top player, direi NO!"

Bologna-Torino, Ventura: "Se Cairo mi dicesse ora di prendere un top player, direi NO!"

L'allenatore granata ha parlato in conferenza stampa in vista del match con i rossoblu


Giampiero Ventura ©Getty Images

15/04/2016 10:50

BOLOGNA-TORINO CONFERENZA STAMPA VENTURA / TORINO - L'allenatore del Torino Giampiero Ventura ha parlato in conferenza stampa in vista della partita di campionato contro il Bologna.

CONTINUITA' - "Abbiamo avuto tre mesi di grande sofferenza, ora con queste ultime due partite non abbiamo risolto tutto ma abbiamo dimostrato che questa squadra quando gioca e si diverte può fare bene. A Bologna cercheremo di dare continuità alle nostre prestazioni e ai risultati".

TURNOVER - "In queste tre partite giocheranno tutti, anche un po' per necessità perchè c'è gente che tira il carro da tanto tempo. Belotti? E' uno di quelli che ruoterà perchè ha giocato tantissimo. Ha fatto vedere alcune cose, ma non tutto: ha ampi margini di miglioramento e grandissima umiltà. E' sulla strada giusta, ha un grande futuro davanti".

CONFERMA - "Non si aspettano gli ultimi match per fare queste scelte. Quando si parla di verifiche si intende verifiche tecniche".

CALCIOMERCATO - "Se oggi Cairo mi dicesse di prendere un top player io direi di no, perché oggi un top player nel Torino non inciderebbe quanto dovrebbe, invece fra due o tre anni se si sarà costruito uno zoccolo duro allora sì che il top player potrà fare la differenza per far stare il Toro in Europa. Questa è la programmazione".

IL BOLOGNA -  "Ha fatto buoni risultati, poi ha avuto un periodo di appannamento, ora si è ripreso. Sarà una sfida stimolante".

S.D.




Commenta con Facebook