• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Pieri: "Calciopoli mi ha distrutto, ho fatto anche il cameriere"

Serie A, Pieri: "Calciopoli mi ha distrutto, ho fatto anche il cameriere"

L'ex arbitro: "Io sempre assolto, però ho perso tutto"


Tiziano Pieri ©Getty Images

12/04/2016 10:25

CALCIOPOLI PIERI ARBITRO / ROMA - Tiziano Pieri ha rilasciato una lunga intervista oggi al 'Corriere dello Sport' per parlare di Calciopoli. "Tornavamo da un preliminare in Bosnia e trovammo i Carabinieri, all'inizio pensavo fosse una bischerata. Invece mi hanno costretto a lasciare una carriera incompiuta. - le sue parole - Sono stato assolto sia dalla Giustizia sportiva che da quella ordinaria, non ho mai parlato con alcun dirigente, però ho perso tutto. Ho fatto anche il cameriere, non mi vergogno, non avevo più nulla. Però passando per quello scandalo sono diventato migliore come uomo, quello sì. Se uno guarda al 2006 e ad oggi, tra liti, dichiarazioni, direbbe che non è cambiato nulla: c'è la stessa ipocrisia".

M.D.F.




Commenta con Facebook