• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, l'addio di Pogba per il doppio colpo: Cavani, Götze e non solo!

Calciomercato Juventus, l'addio di Pogba per il doppio colpo: Cavani, Götze e non solo!

Anche Pastore e Lukaku sono sulla lista, ma si dovrà valutare un possibile addio di Morata


Götze, Pogba e Cavani © Getty Images
Omar Parretti (@omarJHparretti)

07/04/2016 12:44

CALCIOMERCATO JUVENTUS OBIETTIVI ESTATE RUOLO CAVANI PASTORE GOTZE RINNOVI / TORINO - Sette giornate al termine del campionato e Juventus che deve amministrare il vantaggio dall'inseguitrice Napoli per confermarsi ancora una volta regina d'Italia. Dopo i verdetti, sarà poi tempo di calciomercato ed i bianconeri, già a giugno, dovranno fare i primissimi bilanci considerando i tanti giocatori in scadenza di contratto. Via poi verso la fase calda della sessione, per una squadra che dovrà essere aggiustata per tentare il colpo Champions. Cavani, Pastore, Lukaku, Götze passando per la cessione di Pogba ed il caso Morata: il punto sul calciomercato della Juventus.

DYBALA NON SI TOCCA, MORATA IN BILICO. ARRIVA IL TOP PLAYER?

L'eredità di Carlitos Tevez non era decisamente semplice da gestire ma Paulo Dybala seppur fosse all'esordio in un grande club ha saputo non far rimpiangere l''Apache'. L'argentino arrivato dal Palermo è andato oltre le aspettative dopo un inizio nel quale ha solo preso le misure per poi consacrarsi. Con i suoi 18 gol stagionali la 'Joya' guida la banda Juve là davanti, inseguito a distanza da Mario Mandzukic e Alvaro Morata entrambi a quota 10; tre gol sotto alla coppia c'è Zaza che però ha giocato circa un terzo dei minuti degli altri. Dando un occhiata ai numeri della Juventus, seppur buoni, si nota subito che manca il bomber, quello che può andare facilmente sopra i 20 gol solo in campionato. Lo spagnolo potrebbe diventarlo ma il Real Madrid rischia di utilizzare la sua 'recompra' e di sfilarlo da sotto il naso di mister AllegriMarotta e Paratici lo sanno ed infatti sono noti gli accostamenti ai top player in giro per l'Europa: nelle ultime settimane parrebbe una sfida a due tra Edinson Cavani e Romelu Lukaku. Il primo una realtà concreta, l'altro più un centravanti dalle grandi prospettive che comunque è già a quota 25 reti in stagione. Partendo dal presupposto che entrambi siano difficili da prendere, l'uruguaiano è meno costoso: i suoi 29 anni e i due di contratto col Paris Saint-Germain fanno calare il prezzo a circa 45 milioni di euro, circa 10 in meno rispetto a quelli per il belga dell'Everton. Certo, Raiola - che cura gli interessi di Lukaku - potrebbe essere una alleato soprattutto se Paul Pogba se ne andasse. 

CIAO POGBA: 100 (E PIU') MILIONI DI BUONI MOTIVI! GÖTZE, PASTORE E GLI ALTRI...

Il Chelsea starebbe preparando un'offerta faraonica da circa 120 milioni di euro per Paul Pogba, lo scrivono stamani in Inghilterra ed anche se le cifre sembrano folli, per il francese comunque non si andrà molto distanti da lì. I famosi 100 milioni per Pogba alla fine potrebbero diventare una realtà concreta specie se si scatenasse un'asta con Manchester City, Barcellona e Paris Saint-Germain. L'approdo di Conte sulla panchina dei 'Blues' avrebbe accelerato i tempi, ma soprattutto il Barcellona non è da sottovalutare visto che pochi mesi fa in Spagna si parlava di accordo totale. E' chiaro che l'addio del transalpino sarebbe un'occasione di autofinanziamento enorme, qualcosa che porterebbe in teoria due super colpi alla portata dei piemontesi. Se uno è per l'attacco l'altro potrebbe essere a centrocampo, magari il trequartista tanto sognato da Allegri. Nel news di Calciomercato Juventus mattutine lanciano un vecchio amore: il 'Flaco' Pastore. Il 26enne di Cordoba nonostante il fresco rinnovo con il PSG potrebbe essere più di un'idea; altrimenti un altro nome buono è quello di Mario Götze. Senza dubbio due innesti di assoluta qualità che non farebbero rimpiangere il '10' dei bianconeri. In Germania si fa un gran parlare dell'addio di Götze che potrebbe partire per una cifra vicina ai 20/25 milioni di euro: un gran colpo insomma. C'è il Borussia Dortmund, ma i tifosi non gradirebbero molto il ritorno del tedesco e si sono già schierati, occhio quindi alla concorrenza del Liverpool del suo ex mentore Jurgen Klopp.




Commenta con Facebook