• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, da Milik a Candreva: porte girevoli in attacco

Calciomercato Inter, da Milik a Candreva: porte girevoli in attacco

I nerazzurri potrebbero cambiare molto in attacco per la prossima stagione


Antonio Candreva ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

25/03/2016 17:37

CALCIOMERCATO INTER MILIK CANDREVA ATTACCO / MILANO - Tra color che son sospesi, l'Inter si ritrova a due mesi dalla fine della stagione in attesa di capire cosa gli riserverà il futuro: il terzo posto dista cinque punti e l'accesso alla prossima Champions League è requisito fondamentale per delineare le strategie del calciomercato Inter. I nerazzurri hanno otto partite per riacciuffare la Roma e conquistare la possibilità di disputare i preliminari per accedere alla prossima edizione del trofeo continentale, ma il calciomercato è già in piena attività e anche Ausilio è al lavoro per individuare i rinforzi da consegnare a Mancini. 

Doppio piano, con e senza Champions, con obiettivi e risorse economiche sicuramente diverse. Non dovesse arrivare il terzo posto, l'Inter potrebbe dover cedere un suo prezzo pregiato ed allora pensare a Mauro Icardi, corteggiato in Premier League, è molto facile: dovesse partire l'argentino, il sostituto potrebbe arrivare dalla Polonia, via Olanda, e risponde al nome di Milik, attaccante dell'Ajax, sul quale però ci sarebbe anche il Bayern Monaco che lo avrebbe individuato come profilo perfetto per il ruolo di vice-Lewandowski.

Ma il reparto avanzato in ogni caso subirà delle profonde trasformazioni: se Jovetic è ormai dato per partente e molto probabilmente Ljajic non sarà riscattato, Mancini potrà fare affidamento su diversi volti nuovi. Obiettivo principale è Antonio Candreva per il quale sarebbe pronta un'offerta da 22 milioni di euro. Alternativa è Bellaraby del Bayer Leverkusen, ma i nerazzurri pensano anche a Boufal del Lione e Mertens del Napoli

Pista tutta da seguire è quella che porta a Mata del Manchester United: i 'Red Devils' vorrebbero Miranda e allora i nerazzurri vorrebbero inserire nella trattativa anche il calciatore spagnolo. Anche qui però, è si ritorna al punto di partenza, c'è da capire se il prossimo anno sarà da Champions o meno: perché molto dipenderà da quel terzo posto che ora dista cinque punti. 




Commenta con Facebook