• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, Di Francesco il prescelto. Il sogno: Ibrahimovic più Totti

Calciomercato Milan, Di Francesco il prescelto. Il sogno: Ibrahimovic più Totti

I rossoneri avrebbero scelto di puntare sul tecnico del Sassuolo. Lo svedese resta il sogno per l'attacco, il capitano giallorosso una suggestione


Ibrahimovic e Totti ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

24/03/2016 07:35

CALCIOMERCATO MILAN DI FRANCESCO MIHAJLOVIC IBRAHIMOVIC TOTTI / MILANO - Addio Mihajlovic, il Milan cambia volto. A fine stagione, come ampiamente circolato, il tecnico serbo lascerà la panchina rossonera. L'ex Sampdoria non ha risposto alle aspettative del presidente Silvio Berlusconi che gli concederà una buonuscita per liberarlo con un anno di anticipo e volare, molto probabilmente, alla Lazio. Tutto deciso, pure l'erede. Che sarà Eusebio Di Francesco. Il numero uno milanista e l'Ad Adriano Galliani, riferisce il 'Corriere dello Sport', salvo sorprese punteranno sul tecnico del Sassuolo, che piace per l'ottimo lavoro svolto in Emilia dove ha portato un gioco brillante e, soprattutto, valorizzato tanti giovani italiani. Accantonata dunque l'ipotesi Brocchi, pupillo di Berlusconi.

Di Francesco avrà subito l'obbligo di puntare in alto, lottare per il vertice. E per farlo la dirigenza del 'Diavolo' sogna di regalargli Zlatan Ibrahimovic, specialista degli scudetti e primo obiettivo di calciomercato Milan per la rinascita. L'insidia principale arriva dalla Cina, dove sarebbe pronta un'offerta mostruosa per Ibrahimovic, ma la moglie dello svedese gradirebbe il ritorno a Milano. 

Ma non solo Ibrahimovic. Perché la clamorosa suggestione per l'attacco del Milan porta il nome di Francesco Totti. Lo storico capitano della Roma è in scadenza di contratto e potrebbe lasciare la Capitale dopo una vita spesa per la maglia giallorossa. Resta in piedi l'ipotesi MLS, così come la Sampdoria continua a pressare, con il presidente Massimo Ferrero e l'amico Antonio Cassano. Di Francesco, però, lo conosce bene e avrebbe il sogno di affiancarlo proprio ad Ibrahimovic, che con Capello in panchina sarebbe potuto sbarcare proprio alla Roma qualche anno fa. Difficile, ma si vedrà.

Quel che è praticamente certo, però, è che l'attacco milanista sarà rivoluzionato in sede di calciomercato. Tutti in bilico, pure Carlos Bacca. Non è in vendita, sia chiaro, ma Arsenal e Bayern Monaco restano in pressing e di fronte ad un'offerta superiore ai 30 milioni sarebbe impossibile dire di no. Così come per Luiz Adriano e Niang si valuteranno eventuali proposte, Balotelli certo dell'addio, Menez quasi. In entrata si valutano anche Pavoletti, Sansone, Berardi ed El Ghazi.




Commenta con Facebook