• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, agente Cavani: "Può succedere di tutto"

Calciomercato Juventus, agente Cavani: "Può succedere di tutto"

Il fratello-procuratore dell'uruguaiano del Psg apre alla 'Vecchia Signora' e aggiunge: "Con Dybala una delle coppie più forti"


Edinson Cavani ©Getty Images
Lorenzo Polimanti (@oldpoli)

23/03/2016 07:50

CALCIOMERCATO JUVENTUS AGENTE CAVANI ALLEGRI / TORINO - C'è un nome in cima alla lista dei desideri di calciomercato Juventus, ed è quello di Edinson Cavani. L''innamoramento' bianconero per l'uruguaiano del Paris Saint-Germain non è cosa nuova, anzi, ma con l'avvicinarsi della sessione estiva di calciomercato il corteggiamento juventino sembra destinato a diventare sempre più insistente. Ed a servire un bell'assist alla 'Vecchia Signora' ci pensa Fernando Guglielmone, fratello-agente dell'ex Napoli, che ai microfoni di 'Tuttosport' non esclude alcuna pista per il futuro del suo assistito: "Sul rapporto tra mio fratello ed Ibrahimovic si sono sentite tante cose, alcune non vere. Edy ha grande rispetto, ha detto semplicemente che gli piacerebbe di più giocare da prima punta, ed il suo futuro non dipende da quello di Ibra. Se un'eventuale vittoria in Champions lo allontanerebbe da Parigi? Può anche essere, ma non è una certezza. Di sicuro non mi stupisce che le migliori squadre europee siano interessate a mio fratello. Approdo a Torino? Tutto è possibile nel calcio... E' un club di prestigio con una grande storia e un ottimo presente. In tre mesi può cambiare tutto e il contrario di tutto. Edinson può restare al Psg che ha un progetto ambizioso, ma anche cambiare. Dipenderà da tanti aspetti, ora bisogna solo pensare a vincere la Champions".

Fernando, poi, conclude: "Edy con Dybala? Beh, formerebbero una delle coppie più forti d'Europa. Ma adesso mio fratello gioca col Psg. Chi preferirei tra Mourinho, Conte e Allegri? Sono tre big, ma io preferirei per Edy il gioco offensivo di Conte e Allegri".

Un'apertura che incoraggia la Juventus, chiamata nei prossimi mesi a dover fronteggiare una vera e propria rivoluzione in attacco. Con Alvaro Morata a rischio 'recompra' da parte del Real Madrid e Simone Zaza sempre cortegiatissimo in Premier League, gli unici sicuri del posto in bianconero restano Paulo Dybala e Mario Mandzukic. Troppo poco per programmare un nuovo assalto alla Champions League. Serve allora almeno un attaccante top: Cavani, magari.




Commenta con Facebook