• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Mls: New York City-Toronto Fc 2-2, ma Giovinco batte Pirlo

Mls: New York City-Toronto Fc 2-2, ma Giovinco batte Pirlo

La Formica Atomica guida la rimonta Reds con un assist e un gol


Sebastian Giovinco ©Getty Images
Dal corrispondente da Toronto, Leonardo N. Molinelli

14/03/2016 10:00

MLS NEW YORK CITY TORONTO FC / TORONTO (Canada) - Sebastian Giovinco batte Andrea Pirlo nel derby Azzurro in Mls. La 'Formica Atomica' trascina ancora una volta Toronto Fc con una rete e un assist firmando la doppia rimonta dei Reds nel 2-2 contro il New York City dell'ex compagno di squadra alla Juventus. Il numero 10 si conferma ancora una volta di un'altra categoria nella Lega nordamericana e vince il duello personale con Pirlo, apparso ancora non completamente a suo agio nella Mls. Eppure allo 'Yankee Stadium' di New York sono proprio i 'Citizen' a trovare il doppio vantaggio nel primo tempo con una doppietta di David Villa nel giro di appena quattro minuti. L'ex Barça al 24' realizza un rigore per ingenuo fallo di Delgado su Diskerud e quattro minuti dopo raddoppia con un tocco in mischia sfruttando un batti e ribatti in area nato sugli sviluppi di una punizione di Pirlo. La gara sembra avviarsi verso un agevole successo per i padroni di casa, ma in chiusura di primo tempo Giovinco guadagna una punizione sulla destra e serve a Perquis una palla che va solo spinta in rete. Così si va al riposo sul 2-1 per New York. Nella ripresa Giovinco, ancora una volta schierato da centravanti per l'assenza dell'infortunato Altidore, s'inventa il gol del pareggio con un diagonale dal limite dell'area che regala un pari prezioso al Tfc e porta l'ex juventino a quota due reti e due assist in due partite di campionato. La sua marcia verso la riconquista del titolo di Mvp è già iniziata. Per puntare al campionato, invece, Toronto deve ancora registrare la difesa. Dall'altre parte Pirlo non sembra ancora se stesso. Forse per il ruolo da mediano in cui lo schiera Marsch o forse per la troppa fisicità della Lega.




Commenta con Facebook