• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Atalanta-Juventus, Evra: "Non ha senso parlare di stanchezza, credo in questa squadra"

Atalanta-Juventus, Evra: "Non ha senso parlare di stanchezza, credo in questa squadra"

Il terzino a fine gara: "Champions? Tutti ci vedono fuori"


Patrice Evra ©Getty Images

06/03/2016 18:39

ATALANTA JUVENTUS EVRA CHAMPIONS LEAGUE / BERGAMO - Parole da leader per Patrice Evra. L'esperto terzino bianconero, analizzando la vittoria della Juventus contro l'Atalanta, ha commentato: "Non accusiamo stanchezza - dice a 'Premium Sport' - In questa squadra ci sono tanti leader, a partire dal nostro allenatore. Non si può parlare di giovani o meno giovani: stiamo giocando tutti con più amore e rispetto della maglia. Dissi che un club come la Juve dovevamo vincere dieci partite di fila e lo abbiamo fatto. Adesso non ha senso parlare di stanchezza. Champions? Ho fiducia nella squadra, nello staff e nei tifosi. L'anno scorso nessuno ci vedeva in finale, adesso tutti ci vedono fuori con il Bayern. Proveremo a rendere orgogliosi i tifosi".

CALCIO ITALIANO - Ai microfoni di 'Sky', Evra fa un grande elogio del calcio nostrano: "La gente che critica il calcio italiano dovrebbe venire a giocare qua. Aveva ragione Tevez quando mi diceva che per fare gol in Italia servono tantissime occasioni: qui tutti sono preparatissimi tatticamente e io, anche a 34 anni, sto imparando alla grande. In Inghilterra il calcio è più uno show, come due pugili che se le danno fino al 'KO', qui invece ci vuole più intelligenza rispetto al talento. Quinto scudetto? Ci penso tutti i giorni".

 

M.D.A.




Commenta con Facebook