• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, il Chelsea offre una contropartita per Pogba

Calciomercato Juventus, il Chelsea offre una contropartita per Pogba

I 'Blues' sarebbero disposti a mettere sul piatto Nemanja Matic


Paul Pogba © Getty Images

03/03/2016 09:40

CALCIOMERCATO JUVENTUS CHELSEA OFFRE CONTROPARTITA PER POGBA / LONDRA (Inghilterra) - Complice il sempre più probabile approdo sulla panchina del Chelsea di Antonio Conte, sono tornate ad intensificarsi le voci di calciomercato Juventus su un possibile trasferimento di Paul Pogba ai 'Blues'. Addirittura, il patron russo Roman Abramovich avrebbe già annunciato alla squadra l'arrivo di Conte al Chelsea, in occasione di un incontro tenutosi prima dell'allenamento di venerdì scorso. L'attuale commissario tecnico dell'Italia sembra aver ormai superato la concorrenza di Simeone nella 'corsa' alla panchina del club londinese.

E, secondo quanto scrive 'Hitc Sport' in Inghilterra, il Chelsea sarebbe pronto ad accontentare subito Antonio Conte col 'regalo' Pogba: la dirigenza del club londinese sarebbe pronta a mettere sul tavolo delle trattative Nemanja Matic come parziale contropartita. La concorrenza è folta: Bayern Monaco, Barcellona e Manchester City sono pronte a dar battaglia nella corsa a Pogba, protagonista annunciato del calciomercato internazionale estivo. Il Bayerrn Monaco, così come il Chelsea, era presente ieri allo stadio in occasione di Inter-Juventus per far visionare da vicino da un emissario Pogba e Dybala.

Lo scorso 23 febbraio, Paul Pogba ha dichiarato a 'Premium Sport' a proposito del suo futuro: "Io non dimentico. La Juventus mi è stata sempre al fianco e quando indosso questa maglia porto sempre il 100% in campo. Qui siamo una famiglia. Siamo una grande squadra e gruppi del genere vincono sempre, anche se un big va via".

Il giorno precedente, l'amministratore delegato della Juventus Beppe Marotta aveva dichiarato a 'La Domenica Sportiva': "Conte? I rapporti non si sono mai rotti, era finito un ciclo e c'era la volontà di cambiamento. Il rapporto con Conte era ed è ancora buono. Vogliamo continuare con Pogba. La volontà del calciatore conta di più di quella della società, questo vale per Pogba e per tutti".

S.D.




Commenta con Facebook