• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Zenga: "Ho commesso solo un errore. Totti? Spalletti è stato molto chiaro"

Sampdoria, Zenga: "Ho commesso solo un errore. Totti? Spalletti è stato molto chiaro"

Il tecnico: "A me era stato chiesto di valorizzare i giovani stare nella parte sinistra della classifica"


Walter Zenga © Getty Images

22/02/2016 09:41

SAMPDORIA ZENGA MONTELLA FERRERO / GENOVA - Walter Zenga è intervenuto questa mattina a 'Radio Anch'io lo Sport' per parlare della crisi di risultati della nuova Sampdoria di Montella. "Non è vero che Montella è arrivato alla Samp perchè con me eravamo in crisi di risultati. - le sue parole - A me era stato chiesto di valorizzare i giovani e stare nella parte sinistra della classifica. E c'ero. Dal primo giorno io non sono stato ben voluto dalla tifoseria, poi c'è stata quella gara di Europa League in cui anche per colpa della pessima comunicazione della società, è andata come è andata. Il mio errore è stato non posticipare alcune cessioni, come quella di Okaka. La società voleva far passare il mio esonero per giusta causa perché io ero andato a Dubai, ma il presidente mi disse di andare tranquillamente. Queste sono le cose che danno fastidio".

FERRERO - "Fa della differenza lo stile di vita. Non ha esperienza di calcio e della gestione del club, gli auguro che lo possa acquistare nel corso del tempo".

CASSANO - "Avevo sposato un progetto, per questo ho firmato un contratto annuale. Mi si chiede di valorizzare i giovani, poi prendono Cassano. Se tu porti dentro uno come lui, ovvio che la tifoseria si divide".

TOTTI - "Spalletti è stato decisamente molto chiaro, ha fatto capire a tutti qual è il pensiero comune degli allenatori. Poi quando c'è di mezzo Totti a Roma tutto viene ampliato".

 

M.D.F.




Commenta con Facebook