• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli, Higuain: "Sarri ha tirato fuori il meglio di me. Maradona..."

Napoli, Higuain: "Sarri ha tirato fuori il meglio di me. Maradona..."

L'attaccante argentino ha parlato del momento d'oro degli azzurri


Higuain © Getty Images

29/01/2016 18:21

NAPOLI HIGUAIN GOL MARADONA / NAPOLI - Quanto amore: Gonzalo Higuain parla dei tifosi del Napoli e dell'affetto travolgente nei confronti suoi. Il 'Pipita' tocca le news Napoli del momento in un'intervista concessa alla 'Lega Serie A'. "Mi piace sempre migliorare perché penso che è questo che ti fa diventare ancora più bravo. Non mi piace descrivermi, lascio farlo alla gente". 

Una gente che a Napoli lo ha eletto a idolo indiscusso, tanto che c'è chi azzarda anche il paragone con Diego Armando Maradona. Higuain spiega: "Vita normale a Napoli? Ci provo. Ancora oggi non conosco tutta la città. Non è che non esco perché la gente è cattiva ma per l'amore della gente, anche se ci provo perché altrimenti a casa muoio. Maradona? Pazzesco quello che significa qua, lo puoi provare solo stando a Napoli. Il paragone con lui è spettacolare. E' incredibile come qua sentono il calcio, per loro è tutto: se dovessi fare un paragone tra il 'San Paolo' e il 'Monumental' si somigliano tanto. Una delle cose più belle che può esserci per un calciatore è la gente pazza per il calcio".

UN GIORNO ALL'IMPROVVISO - Una 'pazzia' collettiva che sfocia in un coro, ormai colonna sonora di ogni vittoria azzurra. Il 'Pipita' è solito andare sotto la Curva a cantarlo e ne spiega le ragioni: "Ho iniziato ad ascoltare questa canzone qualche partita fa e mi piace tanto. L'ho imparata subito a memoria ed è  un coro bellissimo e i tifosi meritano l'affetto nostro". 

SARRI - Affetto che l'argentino non nasconde per il tecnico Sarri: "Di lui mi ha colpito la sincerità e in cinque minuti mi ha convinto a restare e ha tirato fuori il meglio di me".

MEDIA GOL - E proprio grazie alla 'cura Sarri', l'ex Real Madrid ha messo da parte le voci estive di calciomercato e si è dedicato anima, corpo e... gol al Napoli: "Sono felice, ma se è il miglior anno della mia carriera posso dirlo tra cinque mesi se vinciamo qualcosa di importante. Record di Nordahl? Difficile batterlo, ma se c'è la possibilità perché no. Speriamo di continuare a fare tanti gol che aiutano il Napoli a vincere". 




Commenta con Facebook