• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Calciomercato Milan, rilancio last minute per Ranocchia

Calciomercato Milan, rilancio last minute per Ranocchia

Emergenza difesa per Mihajlovic. Galliani pronto ad inserire l'obbligo di riscatto


Andrea Ranocchia ©Getty Images
Jonathan Terreni

25/01/2016 11:05

CALCIOMERCATO MILAN RANOCCHIA INTER GALLIANI SAMPDORIA / MILANO - Sono giorni, anzi ore, caldissime per il futuro di Andrea Ranocchia. L'ormai ex capitano nerazzurro aspetta di conoscere la sua prossima destinazione e come rivelato in esclusiva da Calciomercato.it il suo agente ha incontrato la Sampdoria nei giorni scorsi. Segno inequivocabile che i blucerchiati stanno cercando di chiudere per il centrale che non vuole perdersi l'Europeo e cerca di fatto una squadra che gli conceda il posto da titolare. Si sta lavorando sul pagamento dello stipendio percepito dal giocatore che a Genova potrebbe approdare in prestito secco fino a giugno. Gli incontri tra l'Inter e la Sampdoria saranno fittissimi in questi ultimi giorni di mercato perché restano apertissime le trattative per Eder e Soriano, soprattutto nel caso in cui Garin vada in Cina dopo il rilancio dello Shangai anticipato in esclusiva da Calciomercato.it.

Diverso il discorso per quanto riguarda il mercato Milan. Intanto i rossoneri stanno preparando il rilancio in extremis come rivela il 'Corriere dello Sport'. Sinisa Mihajlovic è decisamente preoccupato dall'emergenza nel reparto difensivo. Con l'ultimo infortunio di Alex, uscito sabato sera durante il match di Empoli, il tecnico serbo ha a disposizione i soli Romagnoli e Zapata. Poco, troppo poco, considerato che c'è anche la Coppa Italia questa settimana. Mihajlovic allora ha dato il via libera a Galliani per portare Ranocchia sulla sponda opposta del Naviglio il prima possibile. C'è una sola condizione però per convincere i nerazzurri: inserire l'obbligo di riscatto. L'Inter lo cede ai cugini solo a quelle condizioni, niente prestiti gratuiti sia chiaro. Fissando un riscatto sui 10 milioni da pagare la prossima estate l'affare potrebbe anche andare in porto solo però all'ultimo giorno di calciomercato perché domenica prossima ci sarà il derby e i nerazzurri non vorranno certo rinforzare una diretta rivale in visto della stracittadina.




Commenta con Facebook