• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > > Moto GP, UFFICIALE: Valentino Rossi presenta ricorso al Tas in vista di Valencia

Moto GP, UFFICIALE: Valentino Rossi presenta ricorso al Tas in vista di Valencia

Il 'Dottore' non vuole partire dall'ultima fila dopo i 'fatti' di Sepang


Lorenzo, Rossi e Marquez © Getty Images
Marco Di Federico

30/10/2015 08:47

MOTO GP ROSSI VALENCIA TAS LORENZO MARQUEZ / MILANO - Valentino Rossi  non vuole partire dall'ultimo posto nel prossimo e decisivo Gp di Valencia. E per questo il 'Dottore' ha ufficialmente presentato ricorso al Tas, il tribunale arbitrale dello Sport con sede a Losanna, riguardante la penalità inflittagli dalla direzione gara in seguito al contatto di Sepang con Marquez.

Al campione di Tavullia sono stati tolti tre punti dalla patente pilota, una sanzione contro cui la Yamaha aveva presentato subito un ricorso, respinto domenica stessa dalla Federazione Motociclistica Internazionale. Il ricorso, proveniente dall'entourage del numero 46, sarebbe sostenuto da atti e documenti importanti che possono dimostrare come la penalità di tre punti sia sproporzionata. Va ricordato che se Rossi sarà costretto a partire ultimo dalla casella di partenza a Valencia, è perché ha accumulato troppi punti sulla licenza: Vale ne aveva già uno e i tre di Sepang hanno fatto scattare la punizione.

Il ricorso di Rossi, tuttavia, difficilmente potrà essere accolto. Anche i precedenti non sono positivi: i ricorsi di Max Biaggi, nel 1998, per la vicenda della bandiera nera di Barcellona e di Noriyuki Haga, nel 2000, per il caso doping, furono rigettati.




Commenta con Facebook