• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, dal 'mistero' dei dvd al pressing di Berlusconi: Mihajlovic non può sbagliare

Milan, dal 'mistero' dei dvd al pressing di Berlusconi: Mihajlovic non può sbagliare

Questa sera contro il Torino la squadra rossonera non può perdere ancora


Sinisa Mihajlovic (Getty Images)
Marco Di Federico

17/10/2015 09:14

TORINO MIHAJLOVIC BERLUSCONI / MILANO - Dentro o fuori. Quella di questa sera contro il Torino è la sfida cruciale nella stagione del Milan e di Sinisa Mihajlovic. Perché è vero che i rossoneri hanno sotto contratto sia Seedorf che Inzaghi, ma perdere ancora potrebbe davvero costare la panchina al serbo, nell'occhio del ciclone dopo il ko umiliante in casa contro il Napoli.

In conferenza stampa Mihajlovic ha rivendicato la sua autonomia decisionale, dopo che si sono diffuse molte voci nei giorni scorsi a seguito del colloquio con Berlusconi e Galliani: si parla anche di alcuni dvd su Bayern Monaco e Barcellona che Berlusconi avrebbe mostrato al tecnico, ma Sinisa, de Jong e Montolivo hanno negato tale ipotesi. Il pressing del patron resta però molto forte ed il cambio modulo - dal 4-3-1-2 al 4-3-3 - sarebbe soprattutto conseguenza delle decisioni presidenziali. Pubblicamente la scelta di Mihajlovic continua ad essere difesa a spada tratta, ma il Milan non può perdere anche oggi allo stadio 'Olimpico' se il serbo vuole restare ancora in sella.




Commenta con Facebook