• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Milan > Milan, Ancelotti: "Ho sofferto nel rifiutare i rossoneri, ma Galliani mi ha capito"

Milan, Ancelotti: "Ho sofferto nel rifiutare i rossoneri, ma Galliani mi ha capito"

L'ex tecnico del Real Madrid ha spiegato il perché del suo no ai rossoneri


Carlo Ancelotti ©Getty Images

15/10/2015 22:22

SERIE A MILAN ANCELOTTI / MILANO - Carlo Ancelotti, dopo la rottura col Real Madrid, non si è ancora seduto su un'altra panchina. In estate l'ex tecnico delle 'merengues' è stato a lungo corteggiato dal Milan per un ritorno sulla panchina rossonera, queste le parole dell'allenatore a 'Milan Channel': "C'è stata una grande pressione da parte di Galliani per cercare di convincermi a tornare, ma avevo ormai deciso di fermarmi per un anno, mi serviva un po' di riposo. L'a.d. ha capito la mia scelta, ma ho sofferto per il mio rifiuto. Mi sarebbe piaciuto tornare, ma alla fine è andata così". 

Ancelotti si è spoffermato anche sull'attuale momento del Milan: "La squadra ha dei problemi che deve risolvere, deve ritrovare la sua identità. Ha preso molti giocatori e serve pazienza; Bacca è fortissimo, anche al Real avevamo pensato a lui. Mihajlovic? Mi piace tanto, ha grande carattere e penso che farà molto bene".

A.D.S.

 




Commenta con Facebook