• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Empoli > Empoli, Corsi: "Saponara ingiustificabile, deve capire che non gioca nel Milan"

Empoli, Corsi: "Saponara ingiustificabile, deve capire che non gioca nel Milan"

Le parole del presidente del club toscano


Riccardo Saponara (Getty Images)

13/10/2015 19:28

EMPOLI CORSI SAPONARA / EMPOLI - Intervenuto ai microfoni di 'Rete Sport', il presidente dell'Empoli Fabrizio Corsi ha parlato del momento della società toscana: "La squadra mostra la stessa filosofia di gioco con possesso palla e difesa alta. I punti in classifica vanno bene anche se abbiamo sbagliato qualcosa nella preparazione. Saponara ha scelto di essere protagonista con noi, ma ha fatto una cosa ingiustificabile. Proteste inutili anche con l'Atalanta. Deve maturare, deve capire che non gioca nel Milan dove alcune cose sono consentite. Ma Saponara è troppo importante per noi. Passa tutto da lui. Sta dimostrando di essere un giocatore importante. Lui e Insigne sono i giocatori che stanno incidendo di più in questo avvio di stagione".

Corsi continua: "Siamo contenti di aver trattenuto Tonelli e Mario Ruiz. Giampaolo ci sta mettendo del suo, è arrivato con grande passione, capacità di lavoro sul campo quindi con le stesse prerogative di Sarri. Anche l'inizio di Sarri fu difficoltoso come lo è stato a Napoli, prima dell'uscita di Maradona. Da quel momento si è sbloccato e io faccio il tifo per lui e per alcuni ragazzi che erano qui lo scorso anno".

Infine, il patron toscano ha parlato della sfida con la Roma: "Con il club giallorosso c'è grande sintonia, anche tra i due direttori sportivi. Non ci è piaciuto molto il trattamento ricevuto negli ultimi due precedenti ma lo sappiamo come funziona, siamo una provinciale".

B.D.S.




Commenta con Facebook