• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria-Inter, Zenga: "Non è un match normale. Cassano è il calcio"

Sampdoria-Inter, Zenga: "Non è un match normale. Cassano è il calcio"

Il tecnico dei blucerchiati ha parlato alla vigilia della sfida contro i nerazzurri


Walter Zenga ©Getty Images

03/10/2015 12:56

 

SAMPDORIA INTER ZENGA PAROLE/ GENOVA - Vigilia importante per la Sampdoria di Zenga. I blucerchiati giocheranno domani contro l'Inter. Una partita certamente molto sentita dal tecnico, con un passato in nerazzurro: "Non avrei rispetto dell'Inter e dei miei tifosi se dicessi che questa è una partita come le altre - ammette in conferenza stampa - Questa non è una partita normale, ma io sono legato alla Samp. Questo è un punto d'arrivo per me. L'atteggiamento in casa e fuori cambia. Noi abbiamo dei tifosi magici, che ci supportano. A Marassi osiamo di più. I nerazzurri sono stati battuti da episodi sfortunati contro la Fiorentina. Subito sotto nel risultato e negli uomini".

CASSANO - "Ha carisma e vede il passaggio dove gli altri manco lo immaginano. Può giocare da subito, per noi è importante. Si avvicina sempre più al 100%. Ci divertiremo. Ci ha già dato una bella gioia contro la Roma. Cassano è stato portato indietro per un motivo: Cassano è il calcio".

RECUPERI - "Ivan e Muriel sono convocati. Non svelo niente. Mancini gioca a nascondino, per cui lo faccio anche io".

M.S.




Commenta con Facebook