• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus-Siviglia, ESCLUSIVO agente Zaza: "Un sogno segnare in Champions"

Juventus-Siviglia, ESCLUSIVO agente Zaza: "Un sogno segnare in Champions"

Il procuratore del giovane attaccante bianconero intervistato, in esclusiva, da Calciomercato.it


Zaza esulta dopo un gol ©Getty Images
ESCLUSIVO
Alessio Lento (@lentuzzo)

01/10/2015 12:37

JUVENTUS SIVIGLIA ZAZA ESCLUSIVO AGENTE CHAMPIONS LEAGUE / TORINO - La Juventus che soffre in campionato, si trasforma in Champions League: ieri sera seconda vittoria consecutiva e primato nella classifica del girone D. Dopo la rete di Morata nel primo tempo, a chiudere definitivamente il match contro il Siviglia ci ha pensato Simone Zaza, al suo secondo gol in maglia bianconera dopo quello realizzato contro il Frosinone.

"L'ultimo mese ha preso un verso importante - le parole di Christian Maifredi, agente di Zaza, a Calciomercato.it - Segnare in campionato e poi all'esordio in Champions è stato un sogno, c'è grande felicità ed entusiasmo. Vogliamo e speriamo che continui così". 

Procede, dunque, nel migliore dei modi l'adattamento del 24enne bomber di Policoro arrivato questa estate dopo l'esperienza al Sassuolo: "Secondo me, abbiamo scollinato la parte difficoltosa iniziale e lo si evince anche dalle immagini del campo e fuori - spiega Maifredi - Ha un rapporto splendido con tutti all'interno dello spogliatoio, alla fine del match di ieri ha abbracciato i suoi compagni, Dybala, Evra e gli altri. Si è creata una bella situazione positiva e propositiva per Simone, adesso deve migliorare, trovare ancora più minuti e comunque sfruttare ogni occasione. Farsi trovare pronto".

Adesso ritorna il campionato, il vero tallone d'Achille di questo inizio di stagione bianconero: "E' stato vissuto con sorpresa, non ti aspetti mai dopo aver disputato una finale di Champions tre mesi fa, di inciampare in campionato troppe volte all'inzio. Con un po' più di fortuna le cose adesso sarebbero diverse - il parere di Maifredi a Calciomercato.it - La Juve ha prodotto sempre tante azioni d'attacco. Il gol di Simone di ieri è importante anche per quello, ha chiuso la partita e secondo me la Juve ha preso coscienza del fatto che arriverà ad essere quella di prima. Ci vuole tempo, sono cambiati tanti giocatori. Quella di ieri è stata una partita importante per la Champions e per la squadra perché adesso sono molto più tranquilli e a mio avviso potrebbero riprendere il percorso interrotto anche in campionato".




Commenta con Facebook