• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Juventus, Ravanelli su Morata: "Resti umile ed impari da Buffon"

Juventus, Ravanelli su Morata: "Resti umile ed impari da Buffon"

L'ex attaccante: "Non è lui ad essere importante per la Juve ma viceversa"


Alvaro Morata (Getty Images)

18/09/2015 09:50

CHAMPIONS LEAGUE JUVENTUS MORATA RAVANELLI / TORINO - Alvaro Morata è stato il trascinatore della Juventus nella vittoria di Manchester in Champions League. Nel ruolo di esterno nel tridente lo spagnolo ha dimostrato di saperci fare, ma ha ancora tanta strada davanti per completare la sua maturazione: parola di Fabrizio Ravanelli. "Ha le qualità per diventare un grande attaccante, ma resti umile: si ricordi che non è lui ad essere importante per la Juve ma viceversa. - le sue parole a 'TuttoSport' - Impari da Buffon, che a 37 anni è il primo che si sacrifica ogni giorno. Per giocare da esterno nel tridente serve grande preparazione fisica, ma lui ha le qualità per poterlo fare. L'importante è lo spirito di sacrificio. Questo tridente come Vialli-Del Piero-Ravanelli? Assolutamente no. Perché noi eravamo interscambiabili, mentre fatico a vedere Mandzukic come esterno".

M.D.F.




Commenta con Facebook