• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Fiorentina > Calciomercato Fiorentina, Mencucci: "Credo che Joaquin rimarrà"

Calciomercato Fiorentina, Mencucci: "Credo che Joaquin rimarrà"

L'Ad viola ha anche commentato il sorteggio di Europa League


Joaquin (Getty images)
Andrea Corti (@cortionline)

28/08/2015 14:35

FIORENTINA EUROPA LEAGUE MENCUCCI / ROMA - Intervistato da 'Sky Sport', l'Ad della Fiorentina Sandro Mencucci ha commentato il sorteggio di Europa League: "Abbiamo fatto un girone apposta per Paulo Sousa, con la sfida con il Basilea e Lisbona... Il girone è abbordabile. Quando c'è un cambio di allenatore ci sono sempre periodi difficili: in realtà Sousa ha un'empatia particolare ed è rimasto subito simpatico alla gente di Firenze ed è molto importante".

MEXES - Inevitabile poi, per il dirigente viola, parlare di calciomercato a partire dal caso Mexes, che come anticipato da Calciomercato.it resta una pista ancora in piedi: "Non conosco nel dettaglio cosa è successo. La Fiorentina è molto ben fornita, dobbiamo vedere a cosa abbiamo e non a ipotesi che non so quanto fossero veritiere".

JOAQUIN - Infine Mencucci ha fatto il punto su Joaquin, la cui volontà di tornare al Betis Siviglia è diventata un vero tormentone del calciomercato Fiorentina: "Merita tutto il nostro rispetto, ma lo stesso va concesso alla Fiorentina che crede ancora in lui. E' un giocatore ancora voluto dal mister. Privarsi a pochi giorni dal mercato di uno dei pezzi più importanti è difficile, con tutto il rispetto per i suoi sentimenti. Credo possa rimanere a Firenze per un altro anno e poi essere accolto nella sua città di riferimento. Mi piace ricordare cquello che accadde con Luca Toni: era richiesto dall'Inter, ma era una stagione difficile in cui partimmo con una penalizzazione. La famiglia Della Valle lo convinse a rimanere, e lui fece un'annata spettacolare. Gli abbiamo portato anche fortuna: visto il suo curriculum sportivo credo ci debba ringraziare. Parlare coi Della Valle fa sempre bene: ti persuadono sugli obiettivi. Se Joaquin ci parlerà credo che sicuramente rimarrà a Firenze. La stagione di Joaquin sarà bella e tutti lo applaudiremo".




Commenta con Facebook