• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > TV & cinema > Cinema, Jennifer Lawrence è l’attrice che ha guadagnato di più nell’ultimo anno: la classifica

Cinema, Jennifer Lawrence è l’attrice che ha guadagnato di più nell’ultimo anno: la classifica

Seconda Scarlett Johansson, terza Melissa McCarthy. Unica non americana nella top ten è Bingbing Fan


Jennifer Lawrence (Getty Images)

24/08/2015 20:55

CINEMA ATTRICI CHE HANNO GUADAGNATO DI PIU’ LAWRENCE FORBES / ROMA - Chi sono le attrici che hanno guadagnato di più durante l’ultimo anno? Alla domanda risponde Forbes che ha realizzato e pubblicato il ranking prendendo in considerazione i compensi lordi percepiti nel periodo primo giugno 2014 – primo giugno 2015, in base ai dati forniti da Nielsen, Box Office Mojo e Imdb, ma anche delle interviste con agenti, manager e avvocati.

Complessivamente, le 18 attrici più pagate dell’ultimo anno hanno portato a casa un maxi assegno da 281 milioni di dollari.

Ecco l’elenco delle 18 star che hanno guadagnato più di sei milioni di dollari:

1 – Jennifer Lawrence, 52 milioni di dollari: è la protagonista di “The hunger games” a salire sul gradino più alto del podio. L’attrice 25enne deve la sua vittoria anche ad un contratto pubblicitario con Dior.

2 – Scarlett Johansson, 35,4 milioni di dollari: il volto femminile delle pellicole di Woody Allen porta a casa dieci milioni di dollari a film e “arrotonda” con il ruolo di testimonial per Dolce & Gabbana e Sodastream.

3 – Melissa McCarthy, 23 milioni di dollari: con “Bridesmaids”, “Spy” e “Tammy” l’attrice ha guadagnato 23 milioni di dollari e la medaglia di bronzo. I suoi conti potrebbero ancora lievitare grazie al lancio di una linea di abbigliamento che porta il suo nome.

4 – Bingbing Fan, 21 milioni di dollari: è l’unica non americana in classifica. Famosa i sui ruoli in “X-Men: days of future past” e“The white-haired witch of lunar kingdom”, l’attrice cinese è testimonial di Chopard e L’Orèal.

5 – Jennifer Aniston, 16,5 milioni di dollari: oltre al suo impegno sul grande  schermo incassa come testimonial per Aveeno, SmartWater e Living Proof.

6 – Julia Roberts, 16 milioni di dollari: come la Aniston è il volto delle campagne pubblicitarie di Lancôme, Givenchy e Calzedonia.

7 – Angelina Jolie, 15 milioni di dollari: negli ultimi anni la moglie di Brad Pitt (insieme protagonisti in “By the sea”) non ha solo recitato. E’ stata impegnata a scrivere e dirigere dietro la macchina da presa.

8 – Reese Whiterspoon, 15 milioni di dollari: ha fondato una casa di produzione con Bruna Papadena con cui compra diritti di storie come “Gone girl”, film che ha incassato 368 milioni di dollari.

9 – Anne Hathaway, 12 milioni di dollari: ha incassato 12 milioni di dollari, ma l’anno prossimo potrebbe migliorarsi. Sarà la protagonista di “Alice through the looking glass”, il sequel di “Alice in Wonderland” di Tim Burton.

10 – Kristen Stewart, 12 milioni di dollari: dopo “Twilight” ha dimostrato il suo valore in “Still Alice” e “The clouds of Sils Maria”. E’ testimonial di Chanel.

Le altre posizioni della top 18: Cameron Diaz (11 milioni di dollari), Gwyneth Paltrow (9 milioni di dollari), Meryl Streep, Amanda Seyfried e Sandra Bullock (8 milioni di dollari), Emma Stone e Mila Kunis (6,5 milioni di dollari), Natalie Portman (6 milioni di dollari).

ATTRICI VS ATTORI - Sono 660 milioni di dollari in meno rispetto ai 34 attori più pagati dal mondo che, collettivamente hanno incassato quasi un miliardo di dollari. Solo quattro attrici, secondo la classifica di Forbes, hanno guadagnato più di venti milioni di dollari, mentre sono 21 gli attori che hanno superato questa cifra. Il primo fra gli uomini è Robert Downey Jr. con ben 80 milioni di dollari seguito da Jackie Chan e Vin Diesel.

S.C.




Commenta con Facebook