• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Champions league > Spareggi Champions League, oggi i sorteggi: regole e dettagli

Spareggi Champions League, oggi i sorteggi: regole e dettagli

Alle 12 la Lazio conoscerà il nome della squadra che dovrà affrontare per accedere alla fase a gironi


Sorteggio Champions League ©Getty Images

07/08/2015 09:27

SPAREGGI CHAMPIONS LEAGUE SORTEGGI DETTAGLI / ROMA - Ci siamo. Alle 12, a Nyon, andrà in scena il sorteggio per gli spareggi della Champions League. Venti le squadre coinvolte, tra cui la Lazio di Stefano Pioli che però non figura come testa di serie. 

Conosciamo le regole e i dettagli del sorteggio che svelerà l'avversaria dei biancocelesti.

Le squadre piazzate, come detto, sono in totale 20: 10 parteciperanno al sorteggio per gli spareggi nel percorso campioni; altrettante, invece, nel percorso piazzate.
Nello specifico:

PERCORSO PIAZZATE
Teste di serie
: Manchester United (ENG), Valencia (ESP), Bayer Leverkusen (GER), Shakhtar Donetsk (UKR), Sporting CP (POR);
Non teste di serie: CSKA Moskva (RUS), Lazio (ITA), Club Brugge (BEL), AS Monaco (FRA), Rapid Vienna (AUT).

PERCORSO CAMPIONI
Teste di serie
: FC Basel (SUI), Celtic (SCO), APOEL (CYP), BATE Borisov (BLR), Dinamo Zagreb (CRO);
Non teste di serie: Maccabi Tel-Aviv (ISR), Partizan (SRB), Malmö (SWE), Skënderbeu (ALB), Astana (KAZ).

Le cinque squadre con il coefficiente più alto di ciascun percorso, saranno sorteggiate come teste di serie e affronteranno le cinque restanti.

A seguito delle restrizioni tra club ucraini e russi, lo Shakhtar Donetsk non potrà affrontare il CSKA Mosca.

Detti spareggi si disputeranno sull'arco dei 180 minuti, il 18/19 e il 25/26 di agosto. Le dieci squadre vincenti, si uniranno alle 22 già automaticamente qualificate alla fase a gironi, ovvero: Barcelona (Campione in carica), Bayern München, Chelsea, Benfica, Paris Saint-Germain, Juventus, Zenit, PSV Eindhoven, Real Madrid, Atlético Madrid, FC Porto, Arsenal, Manchester City, Sevilla, Olympique Lyonnais, Dynamo Kyiv, Olympiacos, Galatasaray, AS Roma, Borussia Mönchengladbach, Wolfsburg, KAA Gent

F.S.

 

 




Commenta con Facebook