• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Calciomercato Inter, Kovacic: "Non mi muovo da qui. Obiettivo Champions"

Calciomercato Inter, Kovacic: "Non mi muovo da qui. Obiettivo Champions"

Il croato: "Spero che Mancini resti a lungo e ci aiuti a vincere qualche trofeo"


Mateo Kovacic ©Getty Images
Marco Di Federico

24/07/2015 07:30

CALCIOMERCATO INTER KOVACIC MANCINI / MILAN - Dopo un inizio di estate passata con il suo nome al centro del calciomercato Inter in uscita, Mateo Kovacic sembra avere finalmente trovato la sua dimensione nella squadra nerazzurra. Roberto Mancini lo ha proposto nella posizione di regista nel test contro il Bayern Monaco, il ruolo preferito dal croato: adesso l'ex Dinamo Zagabria non vuole più pensare alle sirene di calciomercato ma guarda con fiducia alla prossima stagione. "All'Inter sono felice come a casa mia. Ecco perché non mi piace che si parli di trattative o di altre squadre che mi vogliono. Io voglio stare qui. - le parole di Kovacic al 'Corriere dello Sport' - Il regista davanti alla difesa è il mio ruolo. Lì mi trovo benissimo, arrivato all'Inter con Stramaccioni giocavo lì. Posso dare il massimo in questo ruolo, ma devo fare progressi in chiave tattica e nella fase difensiva".

SCUDETTO - "La Juventus ha perso tre giocatori importanti come Pirlo - è unico, un altro come lui non esiste -, Vidal e Tevez ma resta comunque più avanti di noi: per colmare il gap dobbiamo partire dal presupposto che siamo forti e dobbiamo fare meglio delle ultime due stagioni. Il nostro obiettivo deve essere tornare tra le prime tre e riportare l'Inter in Champions League. Non sarà facile, il campionato italiano è molto competitivo e noi abbiamo cambiato molto. Il mio obiettivo è quello di vincere un trofeo qui: sono arrivato da due anni e mezzo, credo di avere atteso a lungo...".

MANCINI - "Per lui parlano i titoli che ha conquistato ovunque abbia allenato, adesso che ci conosce meglio possiamo assimilare il suo calcio fin da questa preparazione. Spero che resti all'Inter a lungo e ci aiuti a vincere qualche trofeo. Io mi auguro di giocare con più continuità, solo quando stai in campo sempre le cose ti riescono con maggiore facilità".




Commenta con Facebook