• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Juventus > Calciomercato Juventus, non solo Goetze: obiettivo interno

Calciomercato Juventus, non solo Goetze: obiettivo interno

Rabiot, Gundogan, Mkhitaryan, Cataldi, Guarin, Draxler: tanti nomi sul taccuino di Marotta


Mario Götze ©Getty Images
Stefano D'Alessio (Twitter: @SDAlessio)

19/07/2015 08:30

CALCIOMERCATO JUVENTUS NON SOLO GOETZE OBIETTIVO CENTROCAMPISTA / TORINO - "La Juventus è una grande squadra. Giocare all'estero potrebbe essere un'esperienza positiva, potrebbe piacermi". Con queste parole, Mario Goetze ha acceso le speranze di calciomercato di dirigenti e tifosi della Juventus. Il trequartista tedesco del Bayern Monaco è l'attuale obiettivo numero uno del calciomercato Juventus: a Torino è già pronto per lui un contratto quinquennale da 6 milioni più bonus a stagione, mentre col Bayern Monaco si tratta sulla base di un prestito biennale con riscatto obbligatorio e controriscatto oppure per una cessione con diritto di riacquisto 'alla Morata'.

Secondo quanto scrive oggi 'La Gazzetta Sportiva', però, la Juventus cerca anche un interno di centrocampo per dare la possibilità a Sami Khedira di ambientarsi con calma ai ritmi del campionato italiano: il sogno degli uomini-mercato bianconeri sarebbe fare l'accoppiata tra Goetze ed il duttile Draxler in prestito secco dallo Schalke 04: l'ipotesi al momento appare molto, molto difficile. Gli altri nomi sul taccuino di mercato di Beppe Marotta sono quelli di Adrien Rabiot del Paris Saint-Germain, Ilkay Gundogan e Henrik Mkhitaryan del Borussia Dortmund, Danilo Cataldi della Lazio e Fredy Guarin dell'Inter. 

Il quotidiano milanese assicura: l'Inter non avrebbe problemi, ora, a trattare con la Juventus dopo lo scambio saltato Guarin-Vucinic, ma valuta il colombiano 15 milioni. La Juve, invece, non andrebbe oltre i 10-12 milioni. Fra le parti, ad oggi, nessun contatto. L'agente di Guarin, Marcelo Ferreyra, ha dichiarato a Calciomercato.it nei giorni scorsi: "Guarin ama l'Inter".

Un discorso a parte, per quanto rigurda il centrocampo della Juventus, merita la posizione di Paul Pogba: la riconferma di Josep Maria Bartomeu alla presidenza del Barcellona (ieri si sono tenute le elezioni presidenziali) rende possibile il trasferimento del centrocampista francese in maglia blaugrana nel corso della sessione di calciomercato estiva 2016/2017.

 




Commenta con Facebook