• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Spagna > Valencia, la crisi è finita: adesso follie. Spesi oltre 100 milioni di euro!

Valencia, la crisi è finita: adesso follie. Spesi oltre 100 milioni di euro!

Il club del nuovo proprietario Peter Lim è primo in questa stagione per soldi usati


Successo del Valencia (Getty Images)

14/07/2015 19:30

CALCIOMERCATO VALENCIA LIM MENDES MILIONI / FIRENZE - Solo poco tempo fa se si girava per la città di Valencia e si parlava con i tifosi dei 'Taronges', l'ottimismo non era certamente la prima cosa che risaltava nei loro discorsi. Società con pochi liquidi e con un futuro tutt'altro che roseo. Poi però l'arrivo di Peter Lim, magnate di Singapore, che sta facendo spese pazze per il suo club con l'appoggio anche dei fondi d'investimento e di un amico molto influente nel mondo del calcio, Jorge Mendes. Il super agente ha innanzitutto portato sulla panchina spagnola Nuno, tecnico rivelazione, oltre altri giocatori della sua rete. Ma parliamo di cifre: il Valencia ha già superato i 100 milioni spesi in questa sessione! 60 milioni complessivi solo considerando i riscatti di Negredo e Rodrigo, già fissati mesi orsono, più 15 a testa per Joao Cancelo e André Gomes entrambi dal Benfica e 10 per Santi Mina del Celta Vigo. A questi vanno aggiunti i "soli" 2 spesi per Yoel e quelli in uscita per Danilo Barbosa dello Sporting Braga, colpo programmato. In tutto questo anche un arrivo a costo zero, Zakaria Bakkali dal Psv.

O.P.




Commenta con Facebook