• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Sampdoria > Sampdoria, Ferrero: "Gasperini deve ringraziarci. Lotito? Non è un estorsore"

Sampdoria, Ferrero: "Gasperini deve ringraziarci. Lotito? Non è un estorsore"

Il presidente blucerchiato replica al tecnico del Genoa


Massimo Ferrero © Getty Images

11/06/2015 21:51

SAMPDORIA FERRERO GASPERINI GENOA / MILANO - Difficile digerire in casa Genoa la mancata esclusione dall'Europa. Dopo la 'punzecchiatura' di Gasperini alla Sampdoria ("Non hanno neanche festeggiato..."), è arrivata la replica del patron blucerchiato Massimo Ferrero: "Se queste sono le leggi, vanno rispettate, Gasperini deve ringraziare Ferrero che non ha fatto opposizione, in un mondo di avvelenati dove ci si pugnala alle spalle. Noi siamo stati rispettosi, il problema è loro. Non abbiamo festeggiato? Sono arrivati di poco davanti, deve ringraziare alcune decisioni arbitrali nelle ultime giornate che non hanno favorito la Sampdoria. Siamo stati anche 13 punti davanti al Genoa e poi abbiamo vinto il derby, che è la cosa più importante. Dico a Gasperini di starsene tranquillo: noi il prossimo anno in Europa rappresenteremo l'Italia, la Ligura e Genova. Lui deve solo pensare a fare bene con la sua squadra e, se il prossimo anno sarà lui ad andare davanti, sarà lui a rappresentare la Liguria e Genova".

LOTITO - "Non è un estorsore, non farebbe male a nessuno. Gli consiglio di guardare bene le carte e di starsene ogni tanto un po' con la famiglia.  E' una situazione spiacevole, ma sono sicuro che gli daranno ragione e che uscirà pulito da questa vicenda".

G.M.




Commenta con Facebook