• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, il talento è di casa. Quanti 'colpi' cresciuti in giallorosso!

Roma, il talento è di casa. Quanti 'colpi' cresciuti in giallorosso!

Il club capitolino potrebbe contare su una formazione forte e cresciuta in Primaveraq


Andrea Bertolacci (Getty Images)

08/06/2015 16:16

ROMA PRIMAVERA COLPI BERTOLACCI ROMAGNOLI / ROMA - A volte basta pescare in casa propria per scoprire di avere a disposizione un grande patrimonio. E' il caso della Roma, che cercherà di rinforzarsi anche quest'estate ma, paradossalmente, potrebbe allestire un organico ancor più forte puntando solo sui ragazzi cresciuti nella Capitale. Il caso più emblematico è il centrocampista Andrea Bertolacci: ha fatto tutta la trafila nella Primavera giallorossa, è esploso al Genoa e oggi fa gola a mezza Serie A. E' in comproprietà...

C'è poi Alessio Romagnoli per la difesa. In molti vedono in lui un predestinato, un classe 1995 già ai vertici di rendimento in Serie A. La Sampdoria vuole tenerlo un altro anno, ma la Roma è nel suo destino. Il terzo importante nome è il regista Federico Viviani, che col Latina ha consacrato il suo talento e ora è appetito anche da diversi club della massima serie. Senza contare altri elementi ormai lontani, come Okaka (che piace in Premier League), e giovani dell'attuale Primavera che potrebbero già spiccare il salto di qualità, come Paredes e Sanabria. La Roma, insomma, ha tutte le carte in regola per allestire una formazione dal sapore fortemente autoctono – alla maniera del Barcellona. Con i dovuti metri di paragone.

Ecco una delle possibili formazioni Roma del futuro prossimo (4-4-2): De Sanctis; FLORENZI, Castan, ROMAGNOLI, Cholevas; Nainggolan, VIVIANI, DE ROSSI, BERTOLACCI; TOTTI, Iturbe.

M.T.




Commenta con Facebook