• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Inter > Inter, Thohir fa chiarezza: "Scritte notizie fuorvianti, voglio investire nel club"

Inter, Thohir fa chiarezza: "Scritte notizie fuorvianti, voglio investire nel club"

Il presidente risponde ad alcuni articoli comparsi negli ultimi giorni


Erick Thohir ©Getty Images
Bruno De Santis (@Bruno_De_Santis)

29/05/2015 14:38

INTER THOHIR COMUNICATO / MILANO - "Voglio investire nell'Inter": Erick Thohir ha risposto tramite un comunicato stampa alle news Inter pubblicate negli ultimi giorni sulla sua gestione della società. 

In una lunga nota il numero uno del club nerazzurro fa chiarezza. Thohir si rivolge ai tifosi dell'Inter: "Cari interisti, negli ultimi giorni sono state scritte informazioni fuorvianti e inesatte sul modo in cui il mio Gruppo gestisce le proprie attività e sulla mia volontà di supportare l'Inter in futuro. Se qualcuno sta pensando che queste storie ci distrarranno dall'obiettivo di portare importanti risultati per l'Inter, si sbaglia. Il mio Gruppo ha attività in tutto il mondo e ho investito in Italia nello stesso modo in cui ho investito con successo negli Stati Uniti e in altri paesi. È mio dovere e, cosa ancora più importante, mia volontà, come azionista, di investire nell'Inter. È ciò che stiamo facendo dal primo giorno e che continueremo a fare nei prossimi anni, assicurando capitali e managerialità".

Le rassicurazione di Thohir riguardano anche il calciomercato che dovrà assicurare l'ingresso in squadra degli elementi giusti per lottare per il vertice nella prossima stagione: "Continueremo a lavorare  - conclude il comunicato - per rafforzare la solidità dell'Inter e per assicurare che Roberto Mancini possa avere la più alta qualità e la squadra più competitiva e dare migliori prestazioni per voi, tifosi dell'Inter in tutto il mondo".

In particolare il comunicato di Thohir sarebbe una risposta ad un'inchiesta pubblicata nei giorni scorsi dal 'Corriere della Sera' su gli intrecci finanziari che sarebbero dietro alla proprietà nerazzurra e si fa accenno a prestiti concessi dal magnate indonesiano al club milanese con interessi tra l'8% e il 9%. Inoltre, l'inchiesta ricoarda anche Thohir si sia impegnato a "a supportare patrimonialmente e finanziariamente la società per almeno un triennio", cioè fino al novembre 2016.




Commenta con Facebook