• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Pagelle > PAGELLE E TABELLINO DI VERONA-UDINESE

PAGELLE E TABELLINO DI VERONA-UDINESE

Il migliore è Toni, ingenuo Sala; Di Natale sempre decisivo, male Kone.


Di Natale ©Getty Images
Valerio Sesti

03/05/2015 16:50

ECCO LE PAGELLE DI VERONA-UDINESE:

VERONA

Benussi 6,5 – Prima frazione tranquilla con qualche buona uscita ed un paio di parate semplici; nel secondo tempo subito miracoloso su Thereau quando gli chiude la porta davanti, poi è poco impegnato, forse un po' in ritardo in uscita in occasione della fantastica rete di Di Natale, altro grande salvataggio su Thereau poco dopo.

Sala 5 – Match più difensivo del solito, si vede poco in fase di spinta; viste le ultime prestazioni da lui ci si aspettava qualcosa in più; nel secondo tempo espulso per rosso diretto sicuramente esagerato, ma il fallo che commette a metà campo è decisamente inutile.

Moras 6 – Bada al sodo ed ingaggia un bel duello fisico con Perica dal quale spesso esce vincitore; si arrangia con esperienza quando sembra in difficoltà.

Marquez 5,5 – Con il collega di reparto Moras controlla attentamente gli sterili attacchi degli avversari; in fase di impostazione si prende più responsabilità del greco, compagno di difesa. Bel salvataggio a fine primo tempo. Sfiora il pareggio con una grande punizione. Espulso nel finale per proteste.

Pisano 6 – Spinge fin dai primi minuti sulla fascia destra ed è attento in fase difensiva quando viene chiamato in causa.

Greco 5,5 – Spesso falloso e poco pulito, non è sempre preciso negli appoggi; alcune volte è costretto a rincorrere gli avversari facendosi trovare colpevolmente fuori posizione.

Tachtsidis 6 – Il regista di Mandorlini non è velocissimo nel giocare il pallone, come è risaputo, ma quest'oggi è particolarmente preciso negli appoggi e nella costruzione del gioco; sfiora il vantaggio al 14' con una gran tiro (di destro, lui che è mancino) da fuori area che si stampa sulla traversa.

Obbadi 5 – Partita troppa timida e poco intraprendente; il “compitino” non serve a Mandorlini che spesso si arrabbia per alcune sue giocate. Poco coraggioso. Tardivamente sostituito. Dal 72' Saviola 5,5 – Non riesce ad incidere nel match, toccando pochissimi palloni.

N. Lopez 5,5 – Il giocatore di proprietà dell'Udinese ha grande voglia di mettersi in mostra viste le poche possibilità avute in questa stagione; inizia discretamente e si accende a fasi alterne con alcune buone giocate. Ripresa migliore, ma prestazione non pienamente sufficiente. Dal 63' Agostini 5,5 – Soffre tremendamente la spinta di Widmer e del brasiliano Allan.

Toni 6,5 – Oggi è dura per Toni marcato con attenzione da Danilo; non è servito bene dai compagni e spesso viene anticipato dai difensori avversari. Nella ripresa è più assistito dai compagni ed ha più palloni giocabili, ma non riesce a trovare il colpo decisivo. È l'ultimo ad arrendersi.

Jankovic 5,5 – Si accende a sprazzi, tamponato bene da Widmer; trova più spazio quando riesce a convergere al centro e trovare la conclusione; importante apporto in fase di non possesso. Non particolarmente coinvolto nella manovra offensiva dei compagni. Dall'87' Fernandinho s.v.

All. Mandorlini 5,5 – Il suo Verona fa la partita ma non riesce a trovare la stoccata decisiva negli ultimi venti metri; molti dei suoi giocatori sottotono e questo influisce su uno sviluppo del gioco non particolarmente fluido.


UDINESE

Karnezis 6,5 – Primo tempo da spettatore non pagante, in un'occasione salvato dalla traversa sul tiro del connazionale Tachtsidis; nella ripresa ottima uscita verso la fine su Jankovic e ottima parata su punizione del messicano Marquez.

Widmer 6,5 – Prova di buon livello per il giovane svizzero che fa tutta la fascia con grande continuità; si sa che la sua dote migliore è quella di attaccare, ma in difesa non concede nulla agli avversari e si fa sempre trovare pronto. Grande assist per Di Natale.

Danilo 6 – Guida la difesa con personalità e fin dall'inizio lotta contro un cliente scomodissimo come Toni; prezioso il suo apporto sulle palle alte, anche in area avversaria.

Bubnjic 6 – Prestazione sufficiente e attenta in marcatura; importante contributo in fase di impostazione.

Piris 6,5 – Altra partita convincente nella difesa a quattro schierato da terzino sinistro (ruolo non suo); spesso si fa trovare nella metà campo avversaria dando il suo apporto alla fase offensiva dei compagni.

Pinzi 6 – Da regista si comporta abbastanza egregiamente facendo gioco fin dalle prime battute; prezioso, come al solito, il suo contributo in fase di non possesso.

Allan 6,5 – Partita più di grande sostanza In mezzo al campo come sempre; non tira mai indietro la gamba ed è instancabile per tutto il match. Sempre preciso quando deve giocare il pallone e spesso gli avversari devono ricorrere al fallo per fermare le sue avanzate.

Guilherme 5,5 – Schierato da mezzala, non sembra propriamente a suo agio in questa posizione; non lesina l'impegno, ma la prestazione non è del tutto convincente a fine gara. Spaesato.

Kone 5 – Poco coinvolta nella lenta manovra bianconera, non riesce a trovare lo spazio giusto per creare problemi alla retroguardia locale; non si apprezzano praticamente mai i suoi consueti inserimenti in area avversaria. Esce molto nervoso, ma dovrebbe essere arrabbiato con se stesso. Spento. Dal 71' B. Fernandes 6 – Buon apporto appena entrato, si batte per la causa.

Thereau 6,5 – Il francese è pimpante e molto presente nella manovra friulana; va in gol dopo pochi minuti, ma è in fuorigioco; spesso cercato dai compagni si fa trovare sempre pronto. Discreta aiuto in fase di copertura. Nella ripresa ha una ghiotta occasione, che si costruisce con un'azione travolgente, ma è bravo Benussi a sbarrargli la strada. Palo a metà ripresa e altra occasione poco dopo. Sfortunato. Dall'88' Aguirre s.v.

Perica 5,5 – Il n. 9 friulano si impegna con grande determinazione, ma il suo apporto è praticamente nullo in fase di attacco; sostituire di Natale è dura e si vede chiaramente. Non è praticamente mai pericoloso sotto porta, se non al 30' del primo tempo con un bel colpo di testa. Evanescente. Dal 59' Di Natale 7 – Stramaccioni gli concede soltanto mezz'ora ma tanto basta ad un giocatore fantastico come “Totò”; gol di tacco straordinario e ancora una volta decisivo. 206 gol in Serie A, superato Baggio e non è ancora finita. Eterno.

All. Stramaccioni 6 – La sua Udinese non esprime un gioco spumeggiante e spesso sembra accontentarsi del pareggio; buona attenzione difensiva. Troppo poco quest'oggi, ma ci pensa come al solito Di Natale con un colpo da fenomeno.


Arbitro: Cervellera 5 – Subito un episodio da moviola in avvio: al 5' annullato correttamente il gol di Thereau: il francese parte e rimane in fuorigioco; gestisce bene le ammonizioni nel primo tempo; nella ripresa sacrosanti i cartellini gialli di Allan e Piris; decisamente esagerata l'espulsione di Sala per fallo da dietro, ma assolutamente non cattivo. Molti dubbi su un intervento col braccio di Danilo in area di rigore, il fischietto pugliese lascia correre. Nel finale altro intervento dubbio di mano di Danilo. Espelle Marquez per qualche parola di troppo. Prima parte di gara positiva, seconda molto meno.


TABELLINO

VERONA-UDINESE 0-1

Verona (4-3-3): Benussi; Sala, Moras, Marquez, Pisano; Greco, Tachtsidis, Obbadi (dal 72' Saviola); N. Lopez (dal 63' Agostini), Toni, Jankovic (dall'87' Fernandinho). A disp.: Ferrari, Gollini, Sorensen, Christodoulopoulos, Marques, Brivio, Campanharo, Martic, Fares. All.: Mandorlini.

Udinese (4-3-1-2): Karnezis; Widmer, Danilo, Bubnjic, Piris; Pinzi, Allan, Guilherme; Kone (dal 71' B. Fernandes); Thereau (dall'88' Aguirre), Perica (dal 59' Di Natale). A disp.: Scuffet, Perisan, Gabriel Silva, Pasquale, Hallberg, Coppolaro, Heurtaux, Gejio. All.: Stramaccioni.

Arbitro: Cervellera di Taranto

Marcatori: 62' Di Natale (U)

Ammoniti: 30' Perica (U), 34' Greco (V), 51' Allan (U), 54' Piris (U), 66' Bubnjic (U), 90' Marquez (V)

Espulsi: 60' Sala (V), 90'+1' Marquez (V)




Commenta con Facebook