• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Parma > Parma, Nocerino: "Ora abbiamo dei riferimenti. I tifosi meritano queste vittorie"

Parma, Nocerino: "Ora abbiamo dei riferimenti. I tifosi meritano queste vittorie"

Il centrocampista parla dopo il successo con la Juventus


Nocerino e Guilherme in azione (getty images)

12/04/2015 11:13

PARMA NOCERINO DONADONI / PARMA - Clima di festa in casa Parma dopo il sucesso sulla Juventus. Ai microfoni di 'Sky' Antonio Nocerino commenta la partita di ieri: "In settimana ci siamo allenati bene e abbiamo pensato perché non giocarcela. Avendo la possibilità di sfogarci sul campo, lo abbiamo fatto e ci stiamo divertendo. Maggior convinzione? Sì e il merito è di Donadoni. Ora non ci sono più chiacchiere e con dei riferimenti come i due curatori e Albertini, stiamo più tranquilli e si vede. Noi possiamo solo far bene in campo, perché poi i tifosi e la gente di Parma si meritano le soddisfazioni come quelle di ieri sera". 

RUOLO - "Noi cerchiamo di fare quello che ci chiede il mister. Poi dobbiamo fare di necessità, virtù. Se mi chiedono di fare il terzino, lo faccio perché la circostanza lo richiede. Poi Donadoni è bravo a far sì che tutti in campo facciano quello che lui chiede e si vede. L'auspicio è che una situazione come quella del Parma non ricapiti. Noi vogliamo che il calcio torni ad essere uno sport per famiglie. Speriamo che da questa situazione negativa possano nascere cose positive". 

DIPENDENTI - "La nostra preoccupazione principale erano le persone invisibili, quelle che lavorano dietro le quinte per rendere tutto perfetto e guadagnano 800 euro al mese. 

B.D.S.




Commenta con Facebook