• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > InstaCM.IT > FOTO CM.IT - Serie B, Abodi: "Ho cambiato idea sulla tecnologia"

FOTO CM.IT - Serie B, Abodi: "Ho cambiato idea sulla tecnologia"

Il presidente della Lega Serie B fa riferimento anche al caso Zidane ai Mondiali


Abodi e Tavecchio (Calciomercato.it)
dall'inviato Andrea Corti (@cortionline)

11/03/2015 10:57

ROMA CONVEGNO CALCIO E TECNOLOGIA IN CAMPO  TAVECCHIO ABODI NICCHI / ROMA - Telecamere sempre più al centro del gioco, moviola, tecnologia in alta definizione Sono gli argomenti al centro del convegno "Il calcio nel futuro, la tecnologia entra in campo" che si tiene oggi all'Università Foro Italico di Roma. Presenti - tra gli altri - anche il presidente della Federcalcio Carlo Tavecchio, il direttore generale della Figc Michele Uva, il presidente della Lega di Serie B Andrea Abodi e il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Marcello Nicchi.

Queste le parole di Abodi: "Ho cambiato idea sulla tecnologia. Il progetto Messi sta sviluppando la raccolta in tempo reale del dato cinematico durante una partita di calcio. Non lavora sulla post produzione ma sul Live. Se non ci fosse stato il replay sul maxischermo a Berlino l'arbitro non avrebbe visto la testata di Zidane. Il Lanciano sta cercando di capire se ci possano essere altre forme di aiuto tramite la tecnologia, il progetto si chiama 'assistenti di tribuna' con due arbitri in uno spazio in tribuna collegati all'arbitro in campo. Se riuscissimo a portare la prova televisiva durante la competizione la renderemo più equa. Vogliamo che la nostra sia la lega dove le cose si sperimentano. Dobbiamo dotare i medici sociali di un coordinamento e di strumenti che possano aiutarli. Il passaporto biologico ed ematico possono essere d'aiuto anche per capire le condizioni nel tempo dei calciatori".

S.D.




Commenta con Facebook