• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Napoli > Napoli-Inter, Benitez: "Raggiungeremo un traguardo importante. Sul futuro..."

Napoli-Inter, Benitez: "Raggiungeremo un traguardo importante. Sul futuro..."

L'allenatore spagnolo ha analizzato il pareggio contro i nerazzurri


Rafa Benitez (Getty Images)
Giorgio Musso (Twitter: @GiokerMusso)

08/03/2015 23:35

NAPOLI INTER BENITEZ / NAPOLI - Napoli rimontato nel finale. E' un pareggio amaro per la squadra di Rafa Benitez per la rincorsa al secondo posto: "Merito più loro che demerito nostro. Hanno cominciato a creare nel finale, difensivamente non era facile. Eravamo sul 2-0 e pareggiare una partita così è un peccato, dovevamo gestirla meglio - ha spiegato l'allenatore azzurro in conferenza stampa - E con i giocatori che si ritrova l'Inter, ci ha messo in difficoltà negli ultimi 20 minuti. La squadra ha creato tante occasioni, potevamo segnare altri gol e chiuderla prima. Ma la prestazione della squadra è positiva Visto dove siamo in tutte le competizioni, direi che il nostro cammino è positvo".

Intervenendo ai microfoni di 'Mediaset Premium', Benitez ha aggiunto: "Non scelgo una competizione in particolare, possiamo raggiungere un traguardo importante. Secondo posto? Dobbiamo giocare così, con intensità e creando tante palle gol. Stasera mi sono piaciute tante cose, quelle negative le analizzerò con la squadra. Gabbiadini? Deve adattarsi alla nostra intensità, alla Sampdoria giocava una gara a settimana". Infine sul futuro: "Ne parliamo ad aprile".




Commenta con Facebook