• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Juventus-Atalanta, Scaloni: "Sì, pensavano al Borussia Dortmund. Denis..."

Juventus-Atalanta, Scaloni: "Sì, pensavano al Borussia Dortmund. Denis..."

Il difensore argentino si rammarica per le occasioni perse



20/02/2015 23:10

JUVENTUS ATALANTA SCALONI BORUSSIA DORTMUND DENIS / TORINO - Lionel Scaloni ha analizzato Juventus-Atalanta 2-1 ai microfoni di 'Sky Sport': "C'è rammarico soprattutto per com'è andata la partita. Abbiamo sofferto nel primo tempo, poi siamo usciti più alti, pressando di più. Nei 20' finali loro erano in difficoltà ed è un peccato non aver fatto almeno un punto. Non c'è dubbio che loro pensassero al Borussia Dortmund: io ho giocato qualche partita di Champions League e so cosa si prova. Se fossimo andati all'intervallo sull'1-1... hanno trovato quel gol con Pirlo. Lavoravamo molto sul collegamento tra Pogba e Tevez, dove loro sono fortissimi. Penso che abbiamo tenuto la partita perché abbiamo contenuto loro due".

DENIS - "Se guardate i suoi numeri vedete che qualcosa non funziona. Dobbiamo creare di più, soprattutto i giocatori di fascia. Non è solo colpa dell'attaccante quando manca il gol".

M.T.




Commenta con Facebook