• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Roma > Roma, riunione di lavoro nel giorno libero. Verde e Strootman...

Roma, riunione di lavoro nel giorno libero. Verde e Strootman...

Torna il sereno in casa giallorossa: a Trigoria, tra gli altri, presenti anche l'olandese e De Rossi


Daniele Verde (Getty Images)
Maurizio Fedeli (Twitter: @maurilio85)

10/02/2015 23:30

ROMA ALLENAMENTI VERDE / ROMA – Crisi finita in casa Roma. La vittoria contro il Cagliari ha ridato entusiasmo al gruppo di Garcia che – come si legge sul 'Corriere dello Sport' – nel secondo giorno libero assegnatogli dal tecnico francese ha deciso di instaurare una sorta di riunione lavorativa. Presenti a Trigoria il centrocampista De Rossi, in via di guarigione, Castan, Iturbe, Ucan, Florenzi e Sanabria.

La news Roma di giornata riguarda sopratutto il reparto infermeria. Strootman, a soli dieci giorni dall'operazione al ginocchio, è comparso al centro sportivo per fissare i tempi e modalità di recupero dall'infortunio. Discorso a parte per Ibarbo; l'attaccante ieri è volato a Barcellona per una visita al tendine rotuleo del ginocchio destro: gli esami hanno evidenziato la completa guarigione, ma il colombiano non rientrerà in campo prima di alcune settimane a causa del problema al polpaccio patito in occasione della gara di Coppa Italia contro la Fiorentina.

In casa giallorossa continua a tenere banco la ‘favola’ di Verde, 18enne attaccante che ha ben figurato nella trasferta di Cagliari: "Daniele faceva già cose eccezionali a dodici anni, quando parlò con Bruno Conti capii subito che era il suo ambiente ideale – le parole di Lucia Carbonaro, presidentessa del Pigna (squadra nella quale militava Verde) riportate da ‘Gazzetta.it’ – Per lui ho rifiutato offerte economiche importanti, tra cui quella della Juventus".

Per quanto riguarda il calciomercato in serata ha parlato il direttore sportivo giallorosso, Walter Sabatini, in occasione della presentazione del Trofeo Amici dei Bambini: "In passato anche io ho fatto qualche errore di valutazione”. Il d.s. ha anche ammesso di essere stato vicinissimo all’acquisto del talento norvegese Odegaard, finito al Real Madrid nel mercato di gennaio.




Commenta con Facebook