• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Estero > Mondiali 2022, nuova proposta: ecco il periodo in cui potrebbero giocarsi

Mondiali 2022, nuova proposta: ecco il periodo in cui potrebbero giocarsi

I Campionati Mondiali in Qatar continuano a far discutere dal punto di vista organizzativo


Joseph Blatter (Getty Images)

17/12/2014 15:16

MONDIALI 2022 NUOVA PROPOSTA QATAR / DOHA (Qatar) - La riunione di novembre della FIFA con l'associazione dei club europei ha preso in considerazione l'ipotesi di far disputare i Campionati Mondiali 2022 in Qatar a partire dal mese di maggio. I motivi per questa anticipazione rispetto al tradizionale periodo estivo sarebbe la possibilità giocare a temperature più sopportarbili per i giocatori, attendendo comunque la fine del Ramadan, prevista per il 2 maggio che potrebbe limitare l'affluenza negli stadi. I campionati e le competizioni europee verrebbero così anticipate soltanto di poche settimane per concludersi senza troppe complicazioni intorno alla metà di aprile. La proposta sarebbe quella di far disputare i Mondiali dal 5 maggio al 4 giugno, evitando la sovrapposizione con gli altri tornei e i Giochi Olimpici invernali, che impedivano di far disputare la competizione a gennaio-febbraio. Si attendono ulteriori sviluppi nei prossimi mesi.

M.Z.




Commenta con Facebook