• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Olanda > Punto Eredivisie, risultati e classifica sedicesima giornata

Punto Eredivisie, risultati e classifica sedicesima giornata

PSV Eindhoven continuano a vincere, il PEC Zwolle torna in terza posizione


PSV Eindhoven (Getty Images)
Andrea Corti (Twitter: @cortionline)

15/12/2014 21:08

PUNTO EREDIVISIE RISULTATI CLASSIFICA / Amsterdam (Olanda) – La penultima giornata del 2014 dell’Eredivisie conferma il grande momento che le prime due della classe del campionato olandese stanno vivendo. Il duello tra PSV Eindhoven e Ajax è sempre più serrato, e sia gli uomini di Cocu che quelli di de Boer non deludono le attese portando a casa tre punti casalinghi. I campioni in carica si impongono con discreta facilità sul Groningen, mettendo ancora una volta in mostra l’enorme talento di El Ghazi, che realizza in splendida fattura il gol del definitivo 3-1 (arrivato dopo un controllo del pallone con la suola da vero asso del calcio a cinque). I 'Boeren' si sbarazzano invece del Twente con un perentorio 2-0 in cui spicca la rete del raddoppio finalizzata da Wijnaldum dopo una splendida azione corale. Il PSV avrà nel recupero con il Feyenoord, in una delle sfida più sentite dei Paesi Bassi, la possibilità di portare il suo vantaggio a quattro lunghezze, distanza che darebbe grande risalto al grandissimo inizio di stagione.

TERZA FORZA – Il Feyenoord, che affronterà la Roma nei sedicesimi di Europa League, non starà però di certo a guardare, e si annuncia una sfida ricca di spunti anche in considerazione del mezzo passaggio a vuoto degli uomini di Rutten in casa con l’AZ Alkmaar. Decisivo è il gol in mischia di Clasie nel recupero, dopo che i ‘Tukkers’ erano stati in vantaggio di due reti nel primo tempo. Ad approfittarne è il PEC Zwolle, che ha definitivamente superato un periodo di appannamento, e che grazie alla rete nel finale di Necid passa sul campo del Willem II superando sia Feyenoord che AZ Alkmaar e riguadagnandosi il terzo posto in solitaria.

LE ALTRE – Significativa la vittoria esterna dell’Heerenveen sul Breda con Uth protagonista con una doppietta. Il Cambuur batte il Go Ahead Eagles a domicilio e sente l’inebriante profumo di Europa. In coda, infine, Den Haag ed Excelsior non vanno oltre a un 2-2 che serve poco ad entrambe.

 

RISULTATI

Heracles-Dordrecht 1-1: 3' Koolwijk (D), 73' Tannane (H);

Breda-Heerenveen 0-2: 36' e 62' Uth;

Den Haag-Excelsior 2-2: 13' Bruins (E), 34' Gouriye (E), 36' van Duinen (D), 40' Zuiverloon (D);

Willem II-Zwolle 0-1: 74' Necid;

G.A. Eagles-Cambuur 1-2: 27' Barto (C), Rusnak (C), 90'+4 Turuc (G);

Ajax-Utrecht 3-1: 16' Serero (A), 20' Klaassen (A), 35' Rubin (U), 65' El Ghazi (A);

Groningen-Vitesse 1-1: 42' Traore (V), 61' Chery (G);

PSV-Twente 2-0: 22' de Jong, 45'+1 Wijnaldum;

Feyenoord-Alkmaar 2-2: 25' Hoedt (A), 30' Tankovic (A), 53' Kazim (F), 90'+2 Clasie (F).

 

CLASSIFICA

PSV* 37 punti, Ajax 36, Zwolle 29, Feyenoord* 28, Alkmaar 28, Twente 25, Cambuur 23, Groningen 23, Heerenveen 21, Willem II 20, Utrecht 20, Vitesse 19, Excelsior 17, G.A. Eagles 16, Heracles 16, Den Haag 15, Breda 13, Dordrecht 6.

*: una partita in meno




Commenta con Facebook