• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Dai campi > Serie A, le probabili formazioni della quindicesima giornata

Serie A, le probabili formazioni della quindicesima giornata

Ecco i possibili schieramenti riportati dagli inviati di Calciomercato.it


Alessandro Matri (Getty Images)

12/12/2014 13:37

SERIE A PROBABILI FORMAZIONI QUINDICESIMA GIORNATA / ROMA - Dopo la tre giorni di coppe europee, riparte sabato il campionato di serie A. La quindicesima giornata si apre sabato con Palermo-Sassuolo alle 18 e si chiude lunedì con Chievo-Inter. Ecco tutte le probabili formazioni:

PALERMO-SASSUOLO, sabato ore 18

LE ULTIME - Iachini ritrova Vazquez dopo la squalifica scontata contro il Torino, ma dovrà fare a meno con ogni probabilità ancora di Barreto. Al posto del paraguaiano dovrebbe esser riconfermato il bulgaro Chochev, con Lazaar che torna titolare sulla fascia sinistra. In casa Sassuolo, Di Francesco deve fare i conti con le assenze per squalifica di Vrsaljko, Peluso e Berardi. Sugli esterni pronti Gazzola e Longhi, mentre al posto dell'Under 21 dovrebbe esser impiegato Floro Flores.

PALERMO (3-5-2): Sorrentino, Munoz, Gonzalez, Andelkovic, Morganella, Rigoni, Maresca, Chochev, Lazaar, Vazquez, Dybala. A disp.: Ujkani, Terzi, Pisano, Feddal, Vitiello, Emerson, Barreto, Bolzoni, Quaison, Della Rocca, Belotti, Joao Silva. All. Iachini

Ballottaggi: Chochev 60%-Barreto 40%
Squalificati: Nessuno
Indisponibili: Daprelà, Makienok, Ngoyi

SASSUOLO (3-4-3): Consigli, Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Longhi, Taider, Magnanelli, Missiroli, Floro Flores, Zaza, Sansone. A disp.: Pomini, Polito, Antei, Ariaudo, Brighi, Chibsah, Terranova, Biondini, Floccari, Pavoletti. All. Di Francesco

Ballottaggi: nessuno
Squalificati: Vrsaljko, Peluso, Berardi
Indisponibili: Pegolo, Manfredini

Giorgio Elia

LAZIO-ATALANTA, sabato ore 20.45

LE ULTIME - Gli affaticamenti di Radu e Biglia costringono Pioli ad operare ulteriori cambiamenti. Lulic dovrebbe agire da terzino sinistro, mentre Ledesma, se necessario, è pronto a prendere in mano il centrocampo. Colantuono, invece, punta ancora su Denis in attacco. Sulla fascia destra ballottaggio tra D'Alessandro e Zappacosta, con il primo favorito.

LAZIO (4-3-3):  Marchetti; Basta; De Vrij, Cana, Lulic; Onazi, Biglia, A. Gonzalez; F. Anderson, Klose, Mauri.  A disp.: Berisha, Strakosha, Novaretti, Radu, Konko, Ledesma, Prce, Cataldi, Keita, Djordjevic. All. Pioli

Ballottaggi: Lulic-Radu 60%-40%, Biglia-Ledesma 55%-44%
Squalificati: Parolo
Indisponibili: Braafheid, Gentiletti, Ciani, Pereirinha, Cavanda, Candreva, Ederson

ATALANTA (4-4-1-1): Sportiello; Benalouane, Stendardo, Cherubin, Dramè; D’Alessandro, Cigarini, Carmona, A. Gomez; Moralez; Denis. A disp.: Avramov, Biava, Bellini, Zappacosta, Del Grosso, Migliaccio, Baselli, Grassi, Molina, Spinazzola, Bianchi, Boakye. All. Colantuono

Ballottaggi: D’Alessandro-Zappacosta 70%-30%
Squalificati: -
Indisponibili: Rosseti, Estigarribia, Raimondi

Valerio Cassetta

JUVENTUS-SAMPDORIA, domenica ore 12.30

LE ULTIME - Con Chiellini squalificato, Allegri rilancia Ogbonna al centro della difesa con Bonucci. Marchisio ha smaltito la febbre e sarà titolare al posto di Pereyra con Vidal trequartista alle spalle di Tevez e Llorente, in vantaggio su Morata. Mihajlovic è in ansia per le condizioni di Silvestre che in caso di forfait lascerebbe il posto a Gastaldello. Rizzo potrebbe scalzare Soriano, mentre in avanti solito tridente Gabbiadini-Okaka-Eder.

JUVENTUS (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Ogbonna, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Llorente, Tevez. A disp.: Storari, Rubinho, Mattiello, Padoin, Pereyra, Pepe, Giovinco, Morata, Coman. All. Allegri

Ballottaggi: Llorente 55%-Morata 45%
Squalificati: Chiellini
Indisponibili: Barzagli, Caceres, Asamoah, Romulo, Marrone

SAMPDORIA (4-3-3): Romero; Cacciatore, Gastaldello, Romagnoli, Mesbah; Rizzo, Palombo, Obiang; Gabbiadini, Okaka, Eder. A disp.: Da Costa, Viviano, Fornasier, Regini, Soriano, Duncan, Marchionni, Fedato, Krsticic, Bergessio. All. Mihajlovic

Ballottaggi: Gastaldello 55%-Silvestre 45%
Squalificati: De Silvestri
Indisponibili: Silvestre, Sansone, Wszolek

Lorenzo Polimanti

GENOA-ROMA, domenica ore 15

LE ULTIME - Un unico dubbio in difesa per Gasperini che non potrà contare solo sul giovanissimo Mandragora. Burdisso appare favorito su De Maio al centro della retroguardia, mentre in avanti saranno ancora Iago, Matri e Perotti a guidare l'attacco. Garcia, invece, valuta qualche cambio dopo le fatiche di coppa. In difesa dovrebbe tornare Astori, mentre a centrocampo potrebbe rifiatare Keita e con De Rossi squalificato si scalda anche Strootman. In avanti Destro in vantaggio su capitan Totti.

GENOA (3-4-3):  Perin; Roncaglia, Burdisso, Izzo; Edenilson, Bertolacci, Sturaro, Antonelli; Perotti, Matri, Iago. A disp.: Lamanna, De Maio, Antonini, Marchese, Rosi, Greco, Kucka, Rincon, Mussis, Lestienne, Fetfatzidis, Pinilla. All. Gasperini

Ballottaggi: Burdisso 55%-De Maio 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili:  Mandragora

ROMA (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Yanga-Mbiwa, Astori, Holebas; Pjanic, Strootman, Nainggolan; Gervinho, Destro, Ljajic. A disp.: Skorupski, Lobont, Manolas, Cole, Emanuelson, Florenzi, Paredes, Keita, Totti, Borriello, Iturbe. All. Garcia

Ballottaggi: Destro 60%-Totti 40%, Maicon 55%-Florenzi 45%
Squalificati: De Rossi
Indisponibili: Balzaretti, Castan, Torosidis, Ucan

Daniele Trecca

PARMA-CAGLIARI, domenica ore 15

LE ULTIME - Donadoni recupera Mirante che partirà titolare in porta. Squalificato Gobbi, sarà De Ceglie ad agire sulla sinistra, mentre in difesa torna Felipe dopo il turno di stop. In attacco pronto Palladino, in forte vantaggio su Belfodil. Nel Cagliari che deve fare a meno di Sau ed Ibarbo, tocca a Longo che dovrebbe essere preferito a Caio Rangel in avanti. In difesa Zeman recupera Avelar, pronto a riprendersi la corsia mancina, mentre sulla destra si giocano il posto Balzano e Pisano.

PARMA (4-4-2): Mirante; Costa, Lucarelli, Felipe; Rispoli, Mauri, Lodi, Acquah, De Ceglie; Cassano, Palladino. A disp.: Iacobucci, Cordaz, Mendes, Santacroce, Sarr, Ristovski, Galloppa, Lucas Souza, Mariga, Jorquera, Belfodil, Pozzi. All. Donadoni

Ballottaggi:  Palladino 70%-Belfodil 30%
Squalificati: Gobbi
Indisponibili: Biabiany, Cassani, Coda, Ghezzal, Paletta

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Balzano, Ceppitelli, Rossettini, Avelar; Crisetig, Conti, Ekdal; Farias, Longo, Cossu. A disp.: Carboni, Benedetti, Capuano, Pisano, Murru, Donsah, Dessena, Joao Pedro, Capello, Caio Rangel. All. Zeman

Ballottaggi: Longo 70%-Caio Rangel 30%, Balzano 55%-Pisano 45%
Squalificati: Ibarbo    
Indisponibili: Colombi, Eriksson, Sau

Alessio Lento

UDINESE-VERONA, domenica ore 15

LE ULTIME - Andrea Stramaccioni conferma il 3-5-1-1. Piris agirà sul centro-sinistra della retroguardia. Tutto deciso in mediana, con Widmer esterno e Allan affiancato da Guilherme e Badu. Pasquale a sinistra con Bruno Fernandes (in vantaggio su Thereau) dietro a Di Natale. Andrea Mandorlini sceglie il 4-3-3 senza lo squalificato Marquez: giocherà Rodriguez con Gonzalez terzino destro. Torna Hallfredsson. Tridente con Nico Lopez, Toni e Christodoulopoulos in vantaggio su Gomez.

UDINESE (3-5-1-1): Karnezis; Heurtaux, Danilo, Piris; Widmer, Guilherme, Allan, Badu, Pasquale; Fernandes; Di Natale. A disp.: Scuffet, Brkic, Wague, Bubnjic, Belmonte, Gabriel Silva, Pinzi, Lucas Evangelista, Kone, Zapata, Thereau, Geijo, Muriel. All. Stramaccioni

Ballottaggi: Fernandes 55%-Thereau 45%
Squalificati: Domizzi
Indisponibili: nessuno

VERONA (4-3-3): Rafael; Gonzalez, Moras, Rodriguez, Agostini; Campanharo, Tachtsidis, Hallfredsson; Christodoulopoulos, Toni, Lopez. A disp.: Benussi, Gollini, Marques, Brivio, Luna, Valoti, Gomez, Saviola. Nené. All. Mandorlini

Ballottaggi: Christodoulopoulos 55%-Gomez 45%
Squalificati: Marquez
Indisponibili: Sala, Sorensen, Jankovic, Martic, Obbadi, Ionita

Michele Furlan

CESENA-FIORENTINA, domenica ore 18

LE ULTIME - Alla prima sulla panchina del Cesena mister Di Carlo partirà con uno scheramento prudente con De Feudis a centrocampo. In avanti fiducia a Defrel e Hugo Almeida. Montella non può contare sullo squalificato Cuadrado e con Babacar out scioglierà solo all'ultimo il dubbio su chi schierare al fianco di Mario Gomez: Mati Fernandez, favorito, potrebbe giocare più avanzato.

CESENA (5-3-2): Leali; Capelli, Volta, Lucchini, Renzetti, Nica; De Feudis, Cascione, Carbonero; Defrel, Almeida. A disp.: Agliardi, Krajnc, Magnusson, Mazzotta, Pulzetti, Tabanelli, Coppola, Garritano, Djuric, Brienza, Rodriguez, Succi. All. Di Carlo

Ballottaggi: De Feudis 60%-Tabanelli 40%; Nica 70%-Brienza 30%
Squalificati: Giorgi
Indisponibili: Marilungo, Perico

FIORENTINA (3-5-2): Neto; Savic, Rodriguez, Basanta; Alonso, Aquilani, Pizarro, Borja Valero, Joaquin; Mati Fernandez, Gomez. A disp.: Tatarusanu, Richards, Tomovic, Hegazy, Vargas, Brillante, Lazzari, Badelj, Kurtic, Marin, Ilicic All. Montella

Ballottaggi: Basanta 60%-Tomovic 40%; Pizarro 50%-Marin 25%-Ilicic 25%
Squalificati: Cuadrado
Indisponibili: Rossi, Bernardechi, Pasqual, Lupatelli, Babacar

Jonathan Terreni

MILAN-NAPOLI, domenica ore 20.45

LE ULTIME - Ancora grandi problemi in terza linea per il Milan. Inzaghi ha gli uomini contati e si affida alla difesa 'B'. In avanti poche chance per Torres, anche Honda pronto ad osservare un turno di riposo. Dovrebbe giocare Muntari con Bonaventura spostato nel tridente. Nel Napoli assente Maggio squalificato, dubbio fra Henrique e Mesto e soliti ballottaggi a centrocampo. 

MILAN (4-3-3): Diego Lopez; Bonera, Rami, Mexes, Armero; Montolivo, de Jong, Muntari; Bonaventura, Menez, El Shaarawy. A disp.: Abbiati, Agazzi, Zapata, Albertazzi, Essien, van Ginkel, Muntari, Poli, Saponara, Niang, Honda, Torres, Pazzini. All. Inzaghi

Ballottaggi: Muntari 60%-Torres 30%-Honda 10% 
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Abate, Alex, De Sciglio

NAPOLI (4-2-3-1): Rafael; Henrique, Albiol, Koulibaly, Ghoulam; David Lopez, Inler; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. A disp.: Andujar, Colombo, Mesto, Britos, Luperto, David Lopez, De Guzman, Inler, Radosevic, Zapata. All. Benitez

Ballottaggi: Henrique 70%-Mesto 30%; Ghoulam 80%-Britos 20%; Lopez 60%-Gargano 40%; Inler 60%-Jorginho 40% 
Squalificati: Maggio
Indisponibili: Zuniga, Michu, Insigne

Antonio Papa

EMPOLI-TORINO, lunedì ore 19

LE ULTIME - Maurizio Sarri conferma il 4-3-1-2. Rugani e Tonelli saranno i centrali di difesa con Hysaj e Mario Rui sulle fasce. Vecino non è al meglio: è pronto Laxalt. Verdi trequartista dietro a Tavano (favorito su Pucciarelli) e Maccarone. 3-5-2 per Giampiero Ventura. Difesa confermata in blocco. In mediana non c'è l'infortunato Sanchez Mino: El Kaddouri e Farnerud si giocano un posto. In attacco, al fianco di Quagliarella, Martinez è in vantaggio su Amauri.

EMPOLI (4-3-1-2): Sepe; Hysaj, Rugani, Tonelli, Mario Rui; Croce, Valdifiori, Vecino; Verdi; Tavano, Maccarone. A disp.: Bassi, Pugliesi, Bianchetti, Perticone, Barba, Moro, Laxalt, Signorelli, Zielinski, Pucciarelli, Mchedlidze, Aguirre. All. Sarri

Ballottaggi: Vecino 55%-Laxalt 45%, Tavano 60%-Pucciarelli 40%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Guarente, Laurini

TORINO (3-5-2): Gillet; Makskimovic, Glik, Moretti; Bruno Peres, Gazzi, Vives, El Kaddouri, Darmian; Martinez, Quagliarella. A disp.: Padelli, Castellazzi, Gaston Silva, Jansson, Bovo, Molinaro, Perez, Basha, Farnerud, Amauri. All. Ventura

Ballottaggi: El Kaddouri 55%-Farnerud 45%, Martinez 55%-Amauri 45%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Masiello, Nocerino, Benassi, Larrondo, Sanchez Mino

Federico Scarponi

CHIEVO-INTER, lunedì ore 21

LE ULTIME - Maran ha un dubbio per ogni reparto. Al centro della difesa Cesar si gioca il posto con Dainelli, in mediana Cofie contende una maglia a Hetemaj, mentre in attacco Paloschi è favorito su Maxi Lopez. Dall'altra parte Mancini, che prova a recuperare Vidic e Jonathan, cambia tutti gli undici visti in Europa League: l'unico che ha chance di partire titolare è Osvaldo, ma Palacio è in vantaggio. 

CHIEVO (4-4-2): Bizzarri; Sardo, Cesar, Gamberini, Biraghi; Izco, Radovanovic, Hetemaj, Birsa; Paloschi, Meggiorini. A disp.: Bardi, Seculin, Dainelli, Edimar, Mangani, Cofie, Bellomo, Schelotto, Lazarevic, Botta, Maxi Lopez, Pellissier. All. Maran

Ballottaggi: Cesar 55%-Dainelli 45%, Hetemaj 60%-Cofie 40%, Paloschi 60%-Maxi Lopez 40%
Squalificati: Frey, Zukanovic
Indisponibili: nessuno

INTER (4-3-1-2): Handanovic; Nagatomo, Ranocchia, Juan Jesus, Dodò; Guarin, Medel, Kuzmanovic; Kovacic; Palacio, Icardi. A disp.: Carrizo, Berni, Andreolli, Campagnaro, Vidic, Jonathan, D'Ambrosio, Obi, M'Vila, Krhin, Osvaldo, Bonazzoli. All. Mancini

Ballottaggi: Palacio 65%-Osvaldo 35%
Squalificati: nessuno
Indisponibili: Hernanes

Maurizio Russo 




Commenta con Facebook