• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Serie A > Serie A, Roma-Sassuolo 2-2: Zaza-choc, poi Ljajic salva il risultato

Serie A, Roma-Sassuolo 2-2: Zaza-choc, poi Ljajic salva il risultato

I neroverdi sono andati a un passo dal clamoroso successo. Cuore giallorosso nel finale


Simone Zaza e Domenico Berardi (Getty Images)
Matteo Torre (@torrelocchetta)

06/12/2014 19:53

SERIE A ROMA SASSUOLO ZAZA LJAJIC / ROMA - Il Sassuolo va a un passo da espugnare Roma: è questo il pazzesco verdetto dell'anticipo di Serie A, che vede Simone Zaza e Adem Ljajic mattatori all''Olimpico'. Fatale un errore di Morgan De Sanctis per aprire il tabellino dei marcatori: su un suo rinvio si avventa infatti Zaza in scivolata e il rimpallo si deposita in rete. Poco dopo il fuorigioco giallorosso non funziona e il bomber neroverde, tutto solo, scarica in porta il raddoppio. Nella ripresa espulso De Rossi per somma di cartellini, quindi nel finale un calcio di rigore per presunto fallo di mano di Vrsaljko permette a Ljajic di siglare l'1-2, mentre in pieno recupero Florenzi mette dentro un pallone su cui si avventa il serbo e sigla il pareggio. Rimane così invariata la distanza tra Juventus e Roma: è di tre punti.

Roma-Sassuolo 2-2: 15', 18' Zaza (SAS), 78' rig., 90+3' Ljajic (ROM).

Classifica: Juventus* 35 punti, Roma* 32, Napoli 23, Genoa 23, Sampdoria 22, Milan 21, Lazio 20, Fiorentina* 20, Sassuolo* 19, Udinese 18, Inter 17, Palermo 17, Empoli 14, Verona 14, Torino 12, Cagliari 11, Atalanta 11, Chievo 10, Cesena 8, Parma 6.
*una partita in più




Commenta con Facebook