• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Lazio > Calciomercato Lazio, da Klose a Gonzalez: quanti casi 'bollenti' per Pioli

Calciomercato Lazio, da Klose a Gonzalez: quanti casi 'bollenti' per Pioli

A gennaio possibile la partenza di almeno un paio di big, stufi di non giocare


Miroslav Klose (Getty Images)
Marco Di Federico

04/12/2014 10:21

CALCIOMERCATO LAZIO KLOSE GONZALEZ PIOLI / ROMA - É la legge scritta del calcio. Quando le cose vanno bene tutti sembrano remare dalla stessa parte. Bastano un paio di sconfitte di fila che i nodi cominciano a venire al pettine. Nella Lazio i malumori sono usciti dopo il solo punto conquistato nelle ultime tre partite con Empoli, Juventus e Chievo Verona: tanti sono ora i casi 'bollenti' per il calciomercato Lazio di gennaio. Quello che ha fatto più clamore è ovviamente lo sfogo di Miroslav Klose, da sempre identificato come esempio di professionalità e consacrato da Lotito come leader del gruppo: il 36enne tedesco, 3 gol in campionato, è ormai la riserva di Djordjevic e non accetta questo ruolo da comprimario. Il Kaiserslautern lo aspetta già a gennaio: oggi, come scrive il 'Corriere dello Sport', ci sarà un confronto con Pioli che potrebbe anche essere decisivo per il futuro del più grande bomber di sempre nella storia dei Mondiali.

Chi ha un piede e mezzo lontano dalla Lazio è Alvaro Gonzalez, già possibile partente in estate, quando il suo trasferimento al Parma sfumò nelle ultime ore. Lotito chiede però almeno 5 milioni di euro per lasciarlo partire. Altro caso spinoso è quello del vice capitano Ledesma, che ha perso il posto a favore di Biglia: ha il contratto in scadenza a giugno e lo vogliono Inter e Fiorentina. Non sorride nemmeno Onazi, che ha da poco rinnovato con la Lazio fino al 2018 ma continua a vedere poco il campo: il nigeriano, però, non ha nessuna intenzione al momento di lasciare la Lazio. Stesso discorso per Konko, tornato al gol e ad un posto da titolare in Coppa Italia contro il Varese.




Commenta con Facebook