• Atalanta
  • Bologna
  • Cagliari
  • Chievo
  • Crotone
  • Empoli
  • Fiorentina
  • Genoa
  • Inter
  • Juventus
  • Lazio
  • Milan
  • Napoli
  • Palermo
  • Pescara
  • Roma
  • Sampdoria
  • Sassuolo
  • Torino
  • Udinese
  • Champions league
  • Coppa Italia
  • Europa league
  • Italia
  • Lega PRO
  • Serie A
  • Serie B

Calciomercato > Atalanta > Empoli-Atalanta, Denis: "Campionato inizia ora. Futuro? Io come Toni"

Empoli-Atalanta, Denis: "Campionato inizia ora. Futuro? Io come Toni"

L'attaccante argentino commenta l'astinenza da gol: "Va tutto storto"


German Denis (Getty Images)

30/11/2014 09:50

EMPOLI ATALANTA INTERVISTA DENIS A LA GAZZETTA SPORTIVA / MILANO - L'attaccante dell'Atalanta German Denis ha rilasciato un'intervista a 'La Gazzetta Sportiva' in vista della partita di campionato contro l'Empoli. Ve ne riportiamo alcuni estratti:

ASTINENZA DA GOL - "Il gol mi manca tantissimo. Non è un gran momento, ma finirà. L’inizio è stato molto faticoso: ho cominciato la preparazione con due settimane di ritardo perché mio figlio, appena nato, ha avuto gravi complicazioni. Poi ho avuto anche qualche problema fisico, ma adesso sto bene.

CAMPIONATO ATALANTA - "Non sono pessimista: con la Roma non meritavamo di perdere e il calendario non ci ha aiutato. Il campionato comincia adesso, con la partita di Empoli. E ricordo che un momento negativo ci può stare. Peggior attacco? La squadra è cambiata, ci sono nuovi giocatori, a me sta girando tutto storto. Speriamo che con il Papu Gomez, uno bravo a saltare l’avversario e creare la superiorità numerica, le cose possano cambiare".

FUTURO - "Non ho ancora deciso. Ho il contratto fino al 2017 e credo di essere nel pieno della carriera. Ho davanti l’esempio di Toni".

S.D.




Commenta con Facebook